Articoli
Il Salotto delle Mamme: 4 incontri a Roma a maggio
Scritto da Eva Forte   
Lunedì 29 Aprile 2019 14:38
Leggi tutto...A Roma riprenderà il Salotto delle Mamme: quattro incontri di un’ora e mezza ciascuno, dove chiacchierare insieme ad altre neo mamme di 4 temi importantissimi nei primi mesi di nascita dei nostri figli. Si può prendere parte a tutti o ai singoli incontri in base al proprio interesse a partire dal 13 maggio a Via Isonzo. Vi aspetteremo con cappuccino e cornetto per iniziare bene come in un salotto che si rispetti! Le date sono: 13-20-27 maggio e 3 giugno e gli incontri si terranno a Via Isonzo 20 a Roma, presso il centro Agalma. Di seguito il dettagli di ogni incontro.

 
Prepara, ordina e divertiti: Kenwood insieme a Prenatal a Roma e Milano
Scritto da Eva Forte   
Lunedì 08 Aprile 2019 11:44
Leggi tutto...A lezione di cucina con Kenwood da Prénatal. Un omaggio dedicato a coloro che desiderano trascorrere più tempo in famiglia, divertendosi a preparare e cucinare deliziosi piatti fatti in casa anche insieme ai propri figli. Presso i megastore Prénatal di Roma (la Romanina) venerdì 12 e sabato 27 Aprile 2019 (ore 15.30) e di Cernusco Sul Naviglio (Milano) sabato 13 e domenica 28 Aprile 2019 (ore 11 e 15.30), parte la campagna “Prepara, ordina e divertiti” con protagonista kCook Multi Smart Kenwood.
All’interno dei nuovissimi corner Kenwood dedicati, mamme e bambini si potranno divertire nel preparare le numerose ricette pensate ad hoc da Kenwood, assieme a Monica Bianchessi, chef di Alice TV. L’evento avrà la durata di due ore.

 
Il viaggio di MeV supereroe: la fiaba che aiuta ad affrontare il cancro
Scritto da Giulia Gori   
Giovedì 14 Marzo 2019 11:39
Leggi tutto...Si chiama “MeV” ed è un cane supereroe che viaggia verso la Luna per trovare e portare sulla Terra una formula magica: è la trama de “Il viaggio di MeV supereroe”una fiaba illustrata, creata da due tecnici sanitari del CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica, per spiegare in modo fantastico e giocoso il trattamento di adroterapia ai bambini colpiti dal cancro e per regalare un sorriso prima e dopo le terapie.
 
Al CNAO, uno dei soli 6 centri al mondo in grado di curare i tumori, anche quelli pediatrici, con fasci di protoni e ioni carbonio, sarà realizzata inoltre una sala per accogliere i pazienti pediatrici, decorata con grandi e colorati disegni del cagnolino MeV grazie alla collaborazione con Silvio Irilli, artista e fondatore di Ospedali Dipinti, il progetto che sta portando colore e allegria nei reparti ospedalieri italiani frequentati da bambini e adolescenti.

 
Giocattoli per bambini
Scritto da Eva Forte   
Giovedì 14 Marzo 2019 10:59
Leggi tutto...Il bambino gioca dalle sue prime settimane di vita. Gioca mentre lo allattiamo, gioca con i capelli della mamma per poi proseguire con le manine e i piedini e poi interagendo con tutto ciò che lo circonda. Inizialmente si tratta quindi di un gioco funzionale e man mano che il bambino cresce avrà differenti tipologie di gioco adatte al suo stato e anche utile per passare allo step successivo. Non è mai quindi solo un gioco fine a sè stesso, ma serve proprio a migliorare e attivare le sue nuove capacità man mano che arrivano.

Per stimolare le capacità del proprio bambino bisogna utilizzare tutto, dai giochi prima infanzia agli oggetti che lo circondano. Lìimportante è lasciare libero sfogo ai bambini senza diventare, noi genitori, troppo pressanti o comunque coinvolgenti: il gioco libero è infatti indispensabile per la salute e il benessere dell'infanzia. Spesso infatti ci si ritrova a cercare di organizzare e gestire ogni attimo della sua vita, costringendo quindi il bambino a dei giochi non scelti e caricando i piccoli di attività di ogni sorta. Tra i tanti giocattoli per bambini fate scegliere direttamente loro, coinvolgendoli anche nella scelta.

 
Come combattere il dramma delle spose bambine
Scritto da Eva Forte   
Venerdì 01 Marzo 2019 08:00
Leggi tutto...
Due parole che dette insieme non ci suonano bene perché una bambina non può essere una sposa. Eppure quello delle spose bambine è una realtà drammatica che ad oggi coinvolge ancora troppi Paesi. Niente di più lontano da ciò che una bambina dovrebbe vivere e che va a negare i diritti stessi dell’infanzia, negando alle più piccole il diritto di essere bambine. I dati sono allarmanti, ogni anno nel mondo 12 milioni di minorenni sono costrette a sposarsi. Bambine che diventano donne troppo in fretta, private della loro infanzia, della possibilità di andare a scuola e di costruirsi il proprio futuro, vivranno nella violenza per tutta la vita, intrappolate in un ciclo di povertà.

 
Inizio Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. Fine

Pagina 7 di 303

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information