DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Trapiantato il primo cuore artificiale permanente su un ragazzo di 15 anni
Trapiantato il primo cuore artificiale permanente su un ragazzo di 15 anni
Bambini - Articoli
Scritto da Maria Ida Longo     Lunedì 04 Ottobre 2010 17:54    PDF Stampa E-mail
Un cuore artificiale permanente è stato trapiantato ad un ragazzo di 15 anniAll'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, giovedì scorso è stato trapiantato un cuore artificiale permanente su un ragazzo di 15 anni: è stato il primo intervento al mondo di questo genere, in quanto il cuore artificiale non farà da "ponte" in attesa di un cuore nuovo, ma accompagnerà il ragazzo per il resto della sua vita.

Il cuore artificiale è un piccolo pezzo di titanio di 4 centimetri e pesa 4 etti: l'apparecchio consiste in una pompa idraulica attivata elettricamente e alimentata attraverso uno spinotto collocato dietro l'orecchio sinistro del ragazzo al quale è collegata la batteria, della durata di dieci ore, che il paziente porta alla cintura.

L'0intervento è stato eseguito all'Ospedale Bambin Gesù di Roma
La pompa ha una portata regolabile e arriva fino a sei litri al minuto, ovvero di un adulto normale: i sanitari dichiarano che, entro l'inizio del prossimo anno dovrebbero essere sperimentati nell'ospedale romano cuori ancora più piccoli, fino ad arrivare a soli 90 grammi.

La prognosi del ragazzo è ancora riservata, ma si è già svegliato e ha cominciato ad eseguire alcune attività con l'aiuto dei sanitari.

Antonio Amodeo, capo dell'equipe che ha realizzato l'intervento, ha spiegato che, il ragazzo è affetto da una malattia muscolare sistemica e per questo non può subire un trapianto da organo umano, così è stato deciso di procedere con l'operazione, che non era mai stata tentata prima, a causa delle condizioni ormonali e biologiche molto complesse a quest'età.

I genitori hanno subito accettato di far eseguire l'intervento, viste le gravissime condizioni del quindicenne che avrebbe vissuto non più di pochi giorni.

Il presidente dell'Ospedale Giuseppe Profiti ha affermato che, questa è solo la prima tappa per far diventare questo intervento di routine: inoltre ha spiegato che, il ragazzo ha un aspettativa di vita di 20/25 anni legata alla malattia, che lo ha costretto su una sedia a rotelle, ma grazie all'intervento tra poco tempo potrebbe riuscire a camminare con le proprie gambe.

Anche il ministro della Salute Ferruccio Fazio ha sottolineato la riuscita dell'intervento e ritiene che non solo nel Lazio, ma anche nel resto d'Italia ci sono grandissime eccellenze nel campo della sanità e non bisogna farsi condizionare da alcuni episodi

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno e il presidente della Regione Lazio Renata Polverini hanno fatto gli auguri al giovane ragazzo e si sono complimentati con l'equipe medica che ha eseguito l'intervento.

Fonte:
ANSA
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Novembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3
week 45 4 5 6 7 8 9 10
week 46 11 12 13 14 15 16 17
week 47 18 19 20 21 22 23 24
week 48 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information