DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Parlare di soldi ai bambini, perché... i soldi non crescono sugli alberi!
Parlare di soldi ai bambini, perché... i soldi non crescono sugli alberi!
Bambini - Articoli
Scritto da Eva Forte     Martedì 20 Dicembre 2011 15:53    PDF Stampa E-mail
soldi e bambiniLavoro, soldi, comprare tanti regali... tutti concetti non sempre ben chiari ai bambini, specialmente se piccoli. Ogni volta che devo lavorare a casa, portando via un po' di spazio ai giochi con i miei bimbi, non manca la fatidica domanda: "Perché devi lavorare?" e la tanto odiosa risposta: "Perchè così arrivano i soldini che servono per comprare da mangiare, i giochi, i vestiti...".

Ma fino a che punto i nostri bimbi capiscono questa necessità e il rapporto che hanno i soldi con quello che si compra? Per farlo vi suggeriamo il progetto L'albero dei soldi, che ci ricorda un po' una frase che amavano tanto i nostri genitori... I soldi non crescono sugli alberi.

insegnare ai bambini il valore dei soldi
Soprattutto in questo difficile momento per la nostra nazione, parlare di soldi e del loro valore è molto importante, soprattutto se stiamo parlando con i piccoli di casa. Proprio per dare un sostegno ai genitori in questo passo non poi così facile, è stato ideato il progetto L'albero dei soldi, così da dare più spazio alla voce dei genitori che affrontano o che vogliono affrontare proprio il discorso del valore dei soldi, del risparmio e anche del rapporto soldi-lavoro con i propri figli.

Si tratta di un vero e proprio movimento virtuale atto alla sensibilizzazione verso questo tema che darà le basi per l'educazione finanziaria dei futuri cittadini. obiettivo principale quello di mettere insieme i dubbi e i consigli per il mondo genitoriale così da creare uno stretto rapporto sinergico tra i genitori e la scuola, così da abolire il problema dell'alfabetizzazione finanziaria.

Questo perché la cultura del risparmio non deve ricadere solo sulla famiglia e deve avere il supporto scolastico per far si che tutto abbia continuità. L'Albero dei soldi fa parte del progetto di educazione finanziaria Economi@scuola, all'interno del quale le mamme e i papà potranno confrontarsi tra loro e creare il proprio blog. Allo stesso tempo potranno fare le domande sul tema o rispondere alle domande poste dagli altri sulla piattaforma dedicata, Domande&Risposte.


Direttamente dal sito del progetto, vi indichiamo le fasi principali sul suo funzionamento:

1. Come si posa una foglia?
Clicca su Aggiungi una foglia. Inserisci nello specchietto che compare il tuo messaggio e poi clicca su Posa la tua foglia e… voilà! la tua foglia è fra le chiome dell'albero.
2. Come faccio a ritrovare la mia foglia?
Per ritrovare la tua foglia puoi cercarla per argomento nella buca di ricerca in basso a destra, inserisci una delle parole del tuo messaggio e potrai ritrovare fra i risultati la tua foglia.Se non è così , nella stessa pagina dei risultati potrai migliorare la tua ricerca inserendo nello spazio dedicato il tuo nome.
3. Posso condivide il progetto con gli amici?
Certo! Puoi farlo in due modi:
Tramite Facebook. Apri l'Albero dei soldi, entra nel tuo profilo su Facebook, in cima alla pagina trovi il pulsante Condividi, clicca e scegli se condividere Sulla tua bacheca oppure Sulla bacheca di un amico.Cliccando a fondo pagina su "Informa un amico"; inserisci nello specchietto che appare l'email della persona con cui vuoi condividere l'albero e includi (se lo desideri) un breve messaggio poi clicca su Invita e il gioco è fatto!4. Non visualizzo correttamente il sito
Potrebbe essere un problema del browser (Explorer, Firefox, Chrome, Safari), aggiornalo alla versione più recente oppure prova ad aprire il sito con un browser diverso da quello che stai usando.
Hai altre domande da rivolgerci? Cerchi la risoluzione a un problema non elencato qui? Contattaci all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vediamo anche le attività proposte per insegnare ai bambini il valore dei soldi.

Dai 2 ai 4 anni
In questa fase è molto importante per i bambini prendere conoscenza del valore dei soldi, imparando a conoscerli in prima persona. Questa fase si può attuare insegnando a classificare i vari soldi in base alla loro forma e per i più grandicelli, far capire anche il concetto di equivalenza del valore dei soldi (es: 5 monete da 10 centesimi equivalgono a 1 da 50 cent...). Per avvalorare l'idea di risparmio non può mancare il calssico savadanaio, da fare anche con una semplice bottiglia trasèparente così da mostrargli volta per volta che i soldi rimangono li e che crescono ogni volta che se ne aggiunge uno. Per la parte ludica, potete giocare al negozio, alternando tra voi il ruolo di cassiere e di utente.

Dai 5 ai 7 anni
Spesso ci viene chiesto quel è il periodo miogliore per cominciare a dare la paghetta ai bambini. Con l'inizio delle elementari si può affiancare questo passaggio, dandogli la possibilità di maneggarie i suoi contanti attraverso la paghetta. Attenzione però a fissare delle regole ben precise:
Si stabilisce una quota settimanale, che sia in proporzione alla sua età e fissa anche dei compiti da svolgere per "guadagnarsela". ovviamente poi questi lavoretti andranno svolti per assicurarsi la paghetta a fine settimana. Per il quantitativo economico potete prendere come riferimento il costo delle figurine o delle bustine regalo, facendo scegliere a lui se mettere da parte i soldi o consumarli volta per volta. Se Accade questa ultima scelta, lasciate libero di procedere facendo però notare che mettendo da parte e risparmiando potranno prendere più avanti un oggetto di maggior valore.

In questa fase potete cominciare anche a mostrare i valore delle carte di credito e i pagamenti alternativi ai contanti così da mostrargli il valore parallelo dei soldi, l'importanza e la figura della banca e del conto corrente.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information