DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Coliche nel bambino se la mamma soffre di mal di testa
Coliche nel bambino se la mamma soffre di mal di testa
Bambini - Articoli
Scritto da Carmela Pelaia     Mercoledì 22 Febbraio 2012 08:00    PDF Stampa E-mail
emicrania_logoLe coliche o i pianti eccessivi nei bambini sani sono sempre stati attribuiti a problemi gastrointestinali ma, nonostante 50 anni di ricerca, non è stato provato nessun collegamento tra le coliche neonatali e intestino.

Uno studio condotto da un team di neurologi americani ha portato a risultati inaspettati: le coliche neonatali potrebbero essere identificate come sintomo precoce di emicrania in età adulta.

coliche nel bambino se la mamma soffre di mal di testa
Il team è quello della University of California di San Francisco (UCSF) e presenterà l'analisi svolta al 64esimo Meeting dell'American Academy Neurology nella città di New Orleans dal 21 al 28 aprile: sono state esaminate 154 mamme a cui sono stati sottoposti dei questionari per dedurre se realmente i loro figli soffrivano di coliche; dalle risposte analizzate si è constatato che più del doppio delle madri con problemi di emicrania ha un figlio affetto da coliche neonatali. La dottoressa Amy Gelfand, neurologo pediatrico all'UCSF, ha spiegato che i bambini con coliche possono essere più sensibili agli stimoli  del loro ambiente così come lo sono coloro che soffrono di emicrania e come il pianto eccessivo dei bimbi di età inferiore al primo anno è uno dei fattori  che caratterizzano la sindrome del 'bambino scosso', che può portare anche alla morte.

Lo studio può risultare determinante per scongiurare questa patologia, le coliche neonatali affliggono i bimbi dalla 2°-3° settimana di vita fino al terzo- quarto mese dal 10% al 30% dei casi provocando dolori addominali e crisi acute di pianto che possono durare tre ore per più di tre giorni su sette e fino a tre settimane. Invano si è cercato di collegare questa problematica infantile a patologie di tipo gastrointestinale in età adulta, ma visti i scarsi risultati su possibili collegamenti l'attenzione si è rivolta al campo neurologico. Dal punto di vista statistico è interessante come una ricerca di questo tipo possa avere le sue utilità: in tutto il mondo le donne di età compresa tra la pubertà e la menopausa che soffrono di emicranie sono una su quattro.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information