DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Maggiori difficoltà matematiche nei bambini obesi
Maggiori difficoltà matematiche nei bambini obesi
Bambini - Articoli
Scritto da leoncina     Giovedì 14 Giugno 2012 08:30    PDF Stampa E-mail
obesitUno studio pubblicato sulla rivista Child Development e condotto da ricercatori delle Università del Missouri, della California e del Vermont suggerisce che il sovrappeso nei primi anni di scuola e, in particolare, l'obesità persistente durante le elementari, danneggi il benessere sociale ed emotivo dei bambini, influendo negativamente sul loro rendimento scolastico, specialmente in matematica.

Ricorrendo all'Early Longitudinal Study-Kindergarten Cohort, un campione rappresentativo a livello nazionale, sono stati seguiti dall'inizio dell'asilo fino alla quinta elementare oltre 6.250 bambini americani.

Maggiori difficoltà matematiche nei bambini obesi
Periodicamente, gli alunni sono stati pesati, misurati e sottoposti a verifiche scolastiche, i genitori dei piccoli hanno fornito informazioni sulle loro famiglie e gli insegnanti hanno valutato le competenze interpersonali e il benessere emotivo dei bambini. Esaminando i risultati scolastici, i ricercatori hanno rilevato che nelle prove di matematica maschi e femmine in condizione di obesità persistente (dall'inizio della scuola materna fino alla quinta elementare) ottengono risultati inferiori agli alunni normopeso, tradendo difficoltà che si trascinano per l'intero ciclo scolastico. Questa peggiore performance non è invece stata rilevata nei maschi il cui eccesso di peso è emerso più tardi (in terza o quinta elementare) e ha riguardato solo per un breve periodo di tempo le bambine diventate obese nel corso delle elementari.

Ma qual è il collegamento tra sovrabbondanza di adipe e poca confidenza con i calcoli? 
Sara Gable, professore associato di fisiologia della nutrizione e dell'esercizio fisico presso l'Università del Missouri e autrice dell'indagine longitudinale, spiega che i risultati della ricerca hanno messo in evidenza la complessa relazione esistente nei bambini tra stato ponderale, benessere sociale ed emotivo, risultati accademici e fattore temporale.

In particolare, lo studio ha evidenziato che i bambini gravemente in sovrappeso per tutti e cinque gli anni delle elementari vivono una condizione di malessere sociale e/o emotivo tale da interferire con le capacità di apprendimento. Infatti, il peggiore rendimento in matematica è in parte attribuibile, per le bambine obese, alle loro minori competenze relazionali e sociali e, sia per le bambine sia per i bambini in eccesso di peso, al disagio psicologico, alla tristezza, alla solitudine e all'ansia.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Luglio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5 6 7
week 28 8 9 10 11 12 13 14
week 29 15 16 17 18 19 20 21
week 30 22 23 24 25 26 27 28
week 31 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information