DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Più longevi i figli di padri anziani
Più longevi i figli di padri anziani
Bambini - Articoli
Scritto da Angela Messina     Giovedì 14 Giugno 2012 10:05    PDF Stampa E-mail
neonatoSecondo uno studio americano, gli uomini che diventano padri in età avanzata, trasmettono ai figli una maggiore longevità. La ricerca, svolta dal team di Dan Eisenberg del Dipartimento di antropologia della Northwestern University, ha analizzato il codice genetico di quasi 1.800 giovani adulti filippini. Dalla ricerca, pubblicata su Pnas è emerso che i telomeri, che sono come dei cappucci che coprono i cromosomi,  sono più lunghi nei figli di papà più anziani all’età del concepimento. E lo stesso vantaggio sarebbe assicurato dall’avere un nonno diventato padre tardi.

Ereditare telomeri più lunghi, spiegano infatti i ricercatori, oltre a una speranza di vita superiore promette anche altri benefici in termini di salute. Specialmente a livello di tessuti o funzioni biologiche che comportano una crescita e un turnover cellulare più rapidi, per esempio sistema immunitario, intestino e pelle.

Più longevi i figli di padri anziani
Per verificare come questo fenomeno si rifletta sulle generazioni successive, i ricercatori hanno condotto studiato 1.779 giovani filippini (diventati padri tra i 15 e i 43 anni) e le loro famiglie. Per ciascuno di essi hanno misurato la lunghezza dei telomeri, confrontandola con la lunghezza di quelli della madre, e hanno valutato le possibili correlazioni con l'età in cui il padre e il nonno paterno si erano riprodotti. In questo modo i ricercatori hanno scoperto che la lunghezza dei telomeri di un individuo aumenta non solo con l'aumentare dell'età in cui il padre lo ha messo al mondo, ma anche con l'età che aveva il nonno paterno quando a sua volta era diventato papà.

Ma ogni medaglia ha il suo rovescio, avvertono gli scienziati, ricordando che con l’aumentare dell’età dei genitori crescono anche i rischi di malformazioni nei bimbi. Thomas von Zglinicki, esperto di invecchiamento cellulare della Northwestern University, ritiene dunque che siano necessarie ulteriori ricerche per approfondire il dato emerso.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information