DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Roma: Capitale off limits per le mamme
Roma: Capitale off limits per le mamme
Bambini - Articoli
Scritto da Eva Forte     Lunedì 27 Agosto 2012 11:55    PDF Stampa E-mail
auto logoRoma non è una città adatta alle mamme che vogliono girare in libertà per la Capitale usando i mezzi pubblici. Off limits metro e autobus se si gira con il passeggino. Ascensori e scale mobili assenti, montacarichi solo su richiesta, regolamenti privi di senso: Quattroruote dedica lo speciale Roma e Lazio di settembre alle tante difficoltà con cui le mamme della capitale devono fare i conti ogni giorno.  

La linea metropolitana sul fronte dell’accessibilità si dimostra un vero disastro: su 27 fermate della linea A ben 9 non hanno ascensori né scale mobili. No ascensori in tutta la zona da Piazza del Popolo a Piazza della Repubblica (fermate Flaminio, Spagna, Barberini e Repubblica); in quelle Ottaviano-San Pietro e Lepanto assenti anche le scale mobili.

Roma mezzi pubblici
L’Atac, interpellata dal mensile Quattroruote, motiva la mancanza facendo riferimento alla storicità delle fermate. Peccato che la stessa realtà si riproponga anche in tutte le fermate sull’Appia (eccetto Subaugusta e Cinecittà) risalenti agli anni settanta. Sulle linea B, fermate Cavour, Colosseo e Circo Massimo, l’unico aiuto potrebbe essere l’utilizzo del montacarichi usato per i disabili e solo previa richiesta all’addetto, con le relative tempistiche.

Quattroruote passa in rassegna anche gli autobus di superficie: circa il 50% dei mezzi non dispone di pedane per facilitare la salita del passeggino. Inoltre una volta a bordo il regolamento prevede che la mamma tenga in braccio il bambino e chiuso il passeggino: soluzione che ottimizza lo spazio a bordo ma non garantisce la sicurezza.

Alle mamme romane sembra non rimanga altra soluzione che l’utilizzo dell’automobile ma le manovre richieste per estrarre figli e passeggini dalle vetture nei parcheggi - sempre più stretti - non aiutano. Il progetto dei parcheggi rosa a loro dedicati, lanciato nel 2006 e costato 33 mila euro, è fermo e al momento il Codice della strada non prevede alcuna multa per chi occupa questi spazi (solo 85 in tutta la città) senza averne diritto.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information