DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Il junk food fa abbassare il QI
Il junk food fa abbassare il QI
Bambini - Articoli
Scritto da Angela Messina     Martedì 09 Ottobre 2012 10:22    PDF Stampa E-mail
junk foodIl junk food: merendine preconfezionate, pasti pronti, hamburger, patatine fritte,  possono risultare più invitanti esteticamente e più saporiti di una mela o di un insalata, soprattutto per il palato dei più piccoli. Uno studio condotto dalla Goldsmiths della University of London ha evidenziato come il junk food, ovvero quello che viene comunemente chiamato cibo spazatura, possa avere un effetto negativo sul quoziente intellettivo dei più piccoli che resterebbe più basso.

La nutrizione infantile ha effetti di lunga durata sul quoziente intellettivo, e lo studio in questione ha esaminato se il tipo di pasto principale che i bambini mangiavano ogni giorno potesse avere un impatto sulla loro abilità e crescita cognitiva.

junk food riduce QI
La ricerca è stata realizzata su un campione di 4000 bambini scozzesi da 3 a 5 anni, e i risultati hanno rivelato che i genitori con i più alti livelli socio economici hanno riportato di dare ai loro bambini cibi preparati con ingredienti freschi più spesso, alimenti che hanno influenzato positivamente il QI dei piccoli. Ai livelli più bassi della stratificazione socio economica è invece collegata una maggiore incidenza di bambini nutriti con cibi da fast food, e questo fattore ha portato i bambini a sviluppare un'intelligenza più bassa.

Sophie von Stumm del Dipartimento di psicologia della Goldsmiths ha spiegato che era già noto che il tipo di cibo che si mangia influenzi lo sviluppo del cervello, ma le ricerche precedenti avevano osservato solo gli effetti di specifici gruppi di alimenti sul quoziente intellettivo piuttosto che un generico tipo di pasto. La dottoressa von Stumm afferma che le sue scoperte hanno posto in evidenza che le differenze tra i pasti dei bambini sono anche un problema sociale, in quanto genitori che provengono da background meno privilegiati spesso hanno meno tempo di preparare pasti freschi appena cotti per i propri figli. Questi bambini totalizzano punteggi più bassi nei test d'intelligenza e spesso hanno difficoltà a scuola.

Approfondimenti: Junk food e Qi
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information