DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli La Lav denuncia cinque marchi noti: pellicce per bambini con sostanze tossiche
La Lav denuncia cinque marchi noti: pellicce per bambini con sostanze tossiche
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Martedì 19 Febbraio 2013 14:45    PDF Stampa E-mail
AnalisiCi sono sostanze chimiche potenzialmente molto pericolose in alcuni capi d'abbigliamento per bambini (dai 18 mesi ai 12 anni) con inserti in vera pelliccia. Questo è quanto rivela un'indagine di laboratorio commissionata dalla Lav (Lega antivivisezione) su 6 capi d'abbigliamento di 5 note marche (in vendita anche a Milano, Monza, Roma e via web).

I test hanno rivelato la presenza di sostanze chimiche con valori superiori ai requisiti obbligatori presenti nella legislazione europea relativa alle sostanze chimiche (Reach). Le sostanze pericolose sono presenti in articoli in pelle e pelliccia e nei più diffusi standard industriali privati.

bambini
I test effettuati si chiamano "eco-tossicologici" e sono stati condotti dal laboratorio di analisi Buzzi di Prato sui capi d'abbigliamento di Il Gufo, Miss Blumarine, Fix Design, Gucci, Brums (il laboratorio ha ricevuto i campioni senza conoscere il modello del capo di provenienza o la marca).

L'indagine è stata compiuta sapendo che la lavorazione delle pellicce comporta trattamenti con l'impiego di numerose sostanze chimiche potenzialmente pericolose per la salute. Uno degli articoli non potrebbe essere venduto sul mercato nazionale dato che risulta contaminato da un quantitativo di Nonilfenolo Etossilato per 2,5 volte superiore allo standard REACH (Reg. 2006/1907/CE).

Alcuni dei campioni analizzati presentano livelli di Formaldeide nettamente superiori a quelli rinvenuti negli ultimi anni in altri prodotti tessili e per i quali sono state diramate allerte RAPEX (sistema europeo di allerta per la tutela dei consumatori) per il ritiro dal mercato.

I pochi grammi degli inserti in pelliccia usati per decorare gli articoli, contengono anche altre sostanze in quantitativi preoccupanti e classificate come tossiche o possibili cancerogeni (PCP Pentaclorofenolo, TeBT Tetrabutil Stagno, TeCP Tetraclorofenoli, Tetracloro Etilene, metalli pesanti, Cromo III, Alluminio, Piombo).

Ci sono inoltre tracce di Idrocarburi Policiclici Aromatici (Pirene, Naftalene, Fenantrene, Fluorantrene). Visti i risultati di laboratorio, la Lav chiede alle aziende coinvolte e al Ministero della Salute, di ritirare dal mercato a scopo precauzionale i prodotti segnalati e promuovere specifici accertamenti su altri ancora in vendita. Bisogna diramare un'allerta RAPEX per avvertire gli altri Paesi Membri della presenza sul mercato UE di capi d'abbigliamento contaminati e vietare l'uso di pelliccia animale.

Nello specifico le analisi hanno rivelato la presenza di formaldeide in misura superiore ai limiti massimi di sicurezza nel campione delle marche Il Gufo, Miss Blumarine, Fix Design (giacca), Brums.

Per gli articoli in pelle o con pelliccia animale non vi sono specifiche norme di riferimento che determinano il contenuto massimo residuo di formaldeide (potente battericida) in un prodotto finito. Per questo si può fare un paragone con la Direttiva "Giocattoli".

In assenza di una specifica normativa nel 2009 il sistema RAPEX segnalò un'allerta formaldeide in abbigliamento per bambino dove i campioni esaminati avevano un contenuto da 106mg/kg a 630mg/kg.

Nel 2010 invece fu diramata una allerta per un modello di t-shirt contenente 52mg/kg e nel 2011 una nuova allerta per campioni di biancheria intima per bambino con valori di 44,9mg/kg.

Una ulteriore sostanza riscontrata è il pentaclorofenolo (insetticida e fungicida) in misura superiore al limite massimo di sicurezza in tutti i 6 campioni analizzati. L'uso di Pcp è vietato nell'Ue dal 1989 perchè è genotossico e classificato dall'Oms come possibile cancerogeno. Il nonilfenolo etossilato è stato individuato in misura molto superiore al limite massimo europeo in uno dei campioni analizzati: l'articolo non sarebbe commercializzabile sul mercato italiano.

Il test ha poi mostrato una quantità di alluminio in misura superiore al limite massimo di sicurezza in tutti i 6 campioni analizzati. La maggior parte dei campioni esaminati inoltre non possiede i requisiti per i marchi volontari esaminati (SG Leather- OEKO-TEX Standard 100).
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 725 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information