DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Iperattività infantile: il 30% dei bambini si porterà nell'età adulta questo disturbo
Iperattività infantile: il 30% dei bambini si porterà nell'età adulta questo disturbo
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Mercoledì 06 Marzo 2013 09:46    PDF Stampa E-mail
iperattivitàIperattivi, disattenti, troppo impulsivi: i bambini e gli adolescenti con Adhd, la sindrome da deficit di attenzione e iperattività, hanno spesso problemi di apprendimento, non si concentrano, si muovono in continuazione, diventando l'incubo di genitori e insegnanti, che difficilmente riescono a gestirli senza un'adeguata preparazione.

Il disturbo, spesso sottostimato o sovrastimato, colpisce in Italia circa l'1% della popolazione tra i 6 e i 18 anni. La sua comparsa avviene nell'età evolutiva, ma può permanere anche nell'adulto. Quasi un bambino su tre con Adhd, la sindrome da deficit di attenzione e iperattività, crescerà portandosi dietro questo disturbo o svilupperà altre forme di disagio (come ansia e depressione).

bimbo triste
Tutto ciò emerge da un'indagine dell'Ospedale Pediatrico di Boston e pubblicata su "Pediatrics". Lo studio ha coinvolto quasi 6000 giovani nati tra il 1976 e il 1982 ed è il primo ad aver esaminato un campione così vasto seguendolo per un periodo che va dall'età pediatrica a quella adulta.

L'Adhd (Attention-Deficit/Hyperactivity Disorder), è la sigla della sindrome da deficit di attenzione e iperattività. Questo disturbo comprende un comportamento inattento, impulsivo e c'è iperattività motoria che rende difficoltoso e in alcuni casi impedisce il normale sviluppo e integrazione sociale dei bambini.

Si tratta di un disturbo eterogeneo e complesso, multifattoriale che nel 70-80% dei casi coesiste con uno o più altri disturbi (fenomeno definito comorbilità). La coesistenza di più disturbi aggrava la sintomatologia rendendo complessa sia la diagnosi sia la terapia.

Quelli più frequentemente associati sono il disturbo oppositivo-provocatorio e i disturbi della condotta, i disturbi specifici dell'apprendimento (dislessia, disgrafia, ecc.), i disturbi d'ansia e, con minore frequenza, la depressione, il disturbo ossessivo-compulsivo, il disturbo da tic, il disturbo bipolare.

Per la cura, di tipo psicoeducativo o farmacologico, la diagnosi è fondamentale, ma richiede competenza e tempo. Il vero obiettivo è intervenire ancora prima, identificando i bambini a rischio già nella scuola materna e nei primi anni delle elementari per agire in modo mirato.

In questo contesto pediatri e medici di famiglia preparati possono segnalare tempestivamente i primi segnali sospetti, rendendo più semplice l'intervento degli specialisti. Se la sindrome viene riconosciuta precocemente e il bambino è indirizzato verso cure adeguate, i risultati sono abbastanza buoni e il rischio di complicanze durante l'adolescenza si riduce.

Se non viene curata, l'Adhd porta all'insuccesso scolastico e a difficoltà di integrazione con i coetanei, con conseguente riduzione dell'autostima e depressione, fino all'isolamento. Può accompagnarsi anche a problemi psicologici diversi, come i disturbi d'ansia e, con minore frequenza, epressione, disturbo ossessivo compulsivo, tic, disturbo bipolare.

Crescendo, l'iperattività diminuisce, perché i ragazzi riescono a controllare e regolare il movimento, ma resta il deficit dell'attenzione e l'impulsività, causa di abbandono degli studi, abuso di sostanze stupefacenti e alcolismo.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Maggio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3 4 5
week 19 6 7 8 9 10 11 12
week 20 13 14 15 16 17 18 19
week 21 20 21 22 23 24 25 26
week 22 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information