Twigis, il social network per bambini sbarca in Italia
Bambini - Articoli
Scritto da leoncina     Mercoledì 25 Settembre 2013 14:40 Stampa
Twigis avatar Twigis, la versione di Facebook per l'infanzia, ha debuttato anche in Italia. Interamente dedicato ai più piccoli, nasce per far incontrare virtualmente bambini e ragazzi tra i 6 e i 12 anni, costruito per loro sia dal punto di vista grafico che contenutistico. E per assicurare messaggi adatti a quest'età, dei moderatori adulti controllano tutti i post pubblici prima della pubblicazione.

Gli ideatori del sito hanno dichiarato di aver voluto fortemente questa iniziativa per consentire anche ai più piccoli di accedere alle rete, anche per poterli educare ad un corretto utilizzo di questo strumento così potente, ma proprio per questo anche così pieno di pericoli, spesso derivati da un utilizzo sconsiderato.

Twigis schermata

Il sito garantisce la privacy degli utenti, che possono utilizzare il servizio liberamente e in piena tranquillità dei loro genitori, sostengono gli autori. Oltre alla moderazione degli adulti, infatti, il social network vanta una collaborazione con la Polizia Postale, grazie alla quale potranno essere sospesi profili interni che agiscono con ripetute anomalie e violazioni delle norme. Il software, inoltre, è costruito con policy elevate nella gestione delle informazioni personali in modo da tutelare i minori, che si evidenziano soprattutto con il divieto di distribuzione dei cookies.

Per il suo aspetto e le sue funzionalità, salvo la grafica, assomiglia molto ai social network degli adulti: ogni utente ha infatti un suo profilo al quale può aggiungere un'immagine e dispone di monete digitali. La community può poi scambiarsi messaggi privati e pubblici (questi ultimi, però, ribadiamo, moderati da adulti), accedere ad un blog e disporre di diversi giochi.

Essendo però dedicato ai piccoli, alle loro esperienze e alle loro necessità, è costruito anche con funzionalità specifiche per questa fascia di età. Ad esempio ha una bacheca dove commentare i primi giorni di scuola. Il social network all'estero si chiama Tweegee.com e finora è arrivato in Argentina, Brasile, Egitto, Giordania, Israele, Russia, Turchia, con complessivi 4 milioni di iscritti nel mondo.

link al social network: Twigis

 

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information