DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli La Sindrome di Down colpisce, in Italia, 1 bimbo su 1200
La Sindrome di Down colpisce, in Italia, 1 bimbo su 1200
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 07 Novembre 2013 14:03    PDF Stampa E-mail
bambiniLa Sindrome di Down, detta anche Trisomia 21, in Italia i casi sono circa 38.000 e attualmente un bambino su 1.200 ne nasce affetto, le anomalie cromosomiche interessano circa il 9% di tutti i concepimenti, ma solo lo 0,6% ne presenta una alla nascita a causa dell'altissimo tasso di aborti spontanei.
 
I dati sono emersi dall'IRCSS San Raffaele Pisana di Roma, il cui Dipartimento di Scienze delle Disabilità Congenite ed Evolutive, Motorie e Sensoriali vuole promuovere, l'8 e 9 novembre a Roma, un ''Congresso internazionale sulla Sindrome di Down''.
 
Bambino con Sindrome di down

Questo eveto è realizzato in collaborazione con l'International Association for the Scientific Study of Intellectual Disabilities (Iassid). Sarano due giorni per discutere, approfondire, valutare ed informare sulla Sindrome di Down.
 
L'obiettivo del convegno è di cambiare il modo di considerare la sindrome di Down, come spiega Giorgio Albertini, direttore del Dipartimento di Scienze delle Disabilità Congenite ed Evolutive, Motorie e Sensoriali dell'Istituto.
 
Occorre non considerare più solo il bambino nella prospettiva del suo diventare adolescente, adulto e anche anziano, e bisogna avvicinarsi allo sviluppo con una mentalità multidimensionale.
 
Bisognerebbe osservare una persona sotto i suoi molteplici aspetti: biomedico, dello sviluppo motorio, l'azione comunicativo-linguistica, lo sviluppo cognitivo (che non è solo l'intelligenza in generale ma comprende anche le funzioni neuro psicologiche di base) e la salute mentale. 
 
Altro obiettivo è quello di abbattere i luoghi comuni: ogni bambino down nasce con un suo patrimonio neuronale, ed è immerso nell'ambiente della sua famiglia, della scuola, del percorso riabilitativo, dell'integrazione sociale.
 
Questi elementi, insieme, contribuiranno a renderlo un individuo unico e irripetibile, si tratta di uscire dalla profezia per entrare nella logica della scoperta.
 
Al convegno verrà analizzato il rapporto tra cervello (inteso come genetica) e ambiente, tenendo conto che il cervello dell'uomo è programmato geneticamente per la plasticità, per lasciarsi condizionare positivamente o negativamente dal contesto in cui si trova. 
 
L'ambiente è quasi più importante dei supporti farmacologici. Interverranno ospiti di fama internazionale, tra cui Sue Buckley (Emeritus Professor of Developmental Disability, University of Portsmouth, UK), Rhonda Faragher, (Vice-Chair of the International Association for the Scientific Study of Intellectual Disabilities, Down Syndrome Special Interest Research Group SIRG), Matthew Janicki (Research Associate Professor of human development at the Institute of Disability and Human Development at the University of Illinois, Chicago).
 
Approfondimenti: Sito Aipd


 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 742 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information