DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Scoperta la causa dellla Sindrome della morte in culla (Sids)
Scoperta la causa dellla Sindrome della morte in culla (Sids)
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Martedì 12 Novembre 2013 14:48    PDF Stampa E-mail
Bimbo DormeLa Sindrome della morte in culla o Sudden Infant Death Syndrome (SIDS) è l'incubo peggiore di ogni genitore e fino ad oggi non si sapeva la causa, questa potrebbe, ora, essere stata svelata da uno studio, pubblicato sulla rivista "Pediatris".
 
La morte improvvisa deriverebbe da alcune alterazioni ai livelli di alcuni neurotrasmettitori, come la serotonina o i cosiddetti recettori Gaba, che regolano e controllano la respirazione, il ritmo cardiaco, la pressione e la temperatura e portano i piccoli a non risvegliarsi più. 
 
Bambina dorme

Secondo questa ricerca, si può affermare che sussiste una relazione diretta tra l’asfissia durante il sonno e le anomalie del tronco celebrale. Secondo gli studiosi, la morte improvvisa del lattante (in apparente buono stato di salute) è dovuta ad alcuni neurotrasmettitori che in realtà non farebbero il loro lavoro.
 
Il lattante muore improvvisamente e inaspettatamente pur essendo apparentemente sano, la sindrome è la prima causa di morte dei bambini nati sani e colpisce i lattanti nel primo anno di vita.
 
La ricerca è stata condotta dagli scienziati del Boston Children's Hospital e per arrivare a queste ipotesi i ricercatori hanno indagato sul cervello di 71 bambini presumibilmente deceduti per Sids negli anni che vanno dal 1995 al 2008. 
 
Tra questi bambini, alcuni erano stati addormentati in posizioni sicure, altri in posizioni non sicure, secondo gli esperti, come ad esempio a faccia in giù.
 
A prescindere dalla posizione in cui è avvenuto il decesso, in tutti i cervelli analizzati sono state individuate delle alterazioni nei livelli di alcuni neurotrasmettitori come i recettori Gaba e la serotonina.
 
L'ipotesi è che queste alterazioni impediscono ai bambini di svegliarsi se respirano troppa anidride carbonica o il corpo diventa troppo caldo.
 
Gli esperti consigliano comunque le regole già conosciute che restano fondamentali e che riguardano in modo principale il modo di mettere a letto il bambino: regole che servono ad evitare di mettere i bimbi in situazioni a rischio asfissia da cui non sono in grado di difendersi.
 
Per prevenire la Sids è necessario che il lattante sia messo a dormire in posizione supina, cioè a pancia in su, il materasso deve essere rigido, niente cuscino od oggetti come peluches, in cui il bambino possa affondarci il viso. 
 
Il lenzuolo deve arrivare solo al petto lasciando scoperte le braccia in modo da evitare che il movimento possa farlo salire facendogli coprire la testa o le vie respiratorie.
 
Importante non fumare in casa, la temperatura della stanza in cui il bambino dorme va tenuta tra i 18 e i 20 gradi e il bebè va fatto dormire lontano da fonti di calore e non deve essere coperto in modo esagerato.
 
Inoltre bisogna far dormire il piccolo nella stanza dei genitori, ma nella sua culla e non nel lettone che è fonte di rischio.
 
Se ha la febbre, il bebè deve essere coperto di meno e sembra che il ciuccio possa essere un fattore di riduzione del rischio (pare che lo spessore della superficie esterna del ciuccio tenga il viso lontano dal cuscino o dal materasso).
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 523 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information