DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli I casi di asfissia neonatale, durante il parto, sono dovuti ad errori umani
I casi di asfissia neonatale, durante il parto, sono dovuti ad errori umani
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Martedì 19 Novembre 2013 10:48    PDF Stampa E-mail
BambinoUno studio norvegese, durato 15 anni, ha evidenziato un evento di cui si parla poco, ma che accade più spesso di quanto si creda: l'asfissia neonatale. 
 
I risultati dello studio, sono stati pubblicati su "Acta Obstetricia et Gynecologica Scandinavica", la rivista della Federazione nordica delle Società di Ostetricia e Ginecologia e mostrano chiaramente che la causa più comune di questo fenomeno è l’errore umano.
 
Mamma e bambino

Dietro all'asfissia neonatale, gli scienziati pensano che ci sia un inadeguato monitoraggio fetale, la mancanza di competenze cliniche, e l'incapacità di ottenere assistenza da parte di medici esperti o dirigenti il reparto.
 
In Norvegia ci sono circa 60 mila nascite ogni anno, che constano mediamente 65 reclami per lesioni ostetriche (senza considerare i casi non denunciati).
 
Le lesioni cerebrali o la morte fetale sono rare durante il parto, ma quando si verificano gli effetti sono devastanti, come spiega la dott.ssa Stine Andreasen del Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia presso il Nordlandssykehuset (Nordland Hospital) a Bodø, Norvegia.
 
Lo studio ha indagato sulle richieste inoltrate all’NPE (Norwegian System of Compensation to Patients) riguardanti le lesioni neurologiche o morte a seguito di asfissia alla nascita.
 
In questo studio i ricercatori hanno esaminato 315 reclami fatti all’NPE tra il 1994 e il 2008, che sono stati associati con la presunta asfissia alla nascita. 
 
Valutando questi casi e le pronunce legali, il team ha esaminato i registri ospedalieri e le valutazioni da parte di esperti, per arrivare a determinare che vi erano stati 161 casi che hanno ottenuto un risarcimento.
 
Dei 161 casi accertati, 107 bambini sono sopravvissuti, tuttavia 96 di questi hanno riportato lesioni neurologiche, 54 bambini sono invece morti.
 
I ricercatori hanno scoperto che l’errore umano dietro ai casi di asfissia neonatale era attribuibile al 50% per inadeguato monitoraggio fetale, al 14% per la mancanza di conoscenza clinica, all’11% per una non conformità alle linee guida cliniche. 
 
Il 10% dei casi era dovuto al fallimento nel chiedere e ottenere assistenza medica di alto livello e, infine, il 4% erano errori nella somministrazione di farmaci.
 
Nella maggior parte dei casi indennizzati, uno scarso monitoraggio fetale ha portato a un inadeguato apporto di ossigeno al bambino.
 
Capita, purtroppo che l’errore umano sia in agguato poiché, proprio perché siamo “umani” non siamo perfetti, diverso è il discorso per la negligenza.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 1021 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information