DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Tra vaccini e autismo nessun legame
Tra vaccini e autismo nessun legame
Bambini - Articoli
Scritto da Mary     Martedì 25 Marzo 2014 08:00    PDF Stampa E-mail
autismo
In un documento a domande-risposte sui disturbi autistici, pubblicato a settembre, l'agenzia delle Nazioni Unite spiega che "i dati epidemiologici disponibili non mostrano alcuna evidenza di un legame tra vaccino trivalente anti morbillo-parotite-rosolia (Mpr, o Mmr nell'acronimo inglese) e disordini dello spettro autistico".

Come pure "non esiste evidenza che qualunque altro vaccino pediatrico possa aumentare il rischio di questi disturbi". Non solo. "Revisioni commissionate dall'Oms - ricorda la stessa agenzia - hanno concluso che non esiste associazione tra l'impiego nei vaccini di conservanti come il tiomersale, che contengono etil-mercurio, e disturbi dello spettro autistico".
 
mamma bimba
Già nei primi anni Duemila, l'Organizzazione mondiale della Sanità aveva commissionato una ricerca indipendente su vaccino trivalente e rischio autismo, i cui risultati sono stati poi sottoposti al Global Advisory Committee on Vaccine Safety (Gacvs). Erano stati esaminati nel dettaglio 11 studi epidemiologici e 3 di laboratorio, e la conclusione del Gacvs era stata che "non esiste evidenza di un'associazione causale tra vaccino Mmr e autismo o disordini autistici". Su questa base, il comitato raccomandava che "le attuali pratiche vaccinali con Mmr non dovrebbero essere modificate".

Sempre nel documento online, l'Oms ricorda come "precedenti studi che indicavano un legame causale" fra vaccino contro morbillo-parotide-rosolia e autismo "si sono rivelati gravemente fallaci". Le ricerche in questione sono state condotte e pubblicate da Andrew Jeremy Wakefield, medico britannico che proprio per questi studi nel maggio 2010 fu radiato dal Medical Register. In un articolo pubblicato su 'Lancet' nel 1998 aveva sostenuto la correlazione fra vaccino trivalente, autismo e malattie infiammatorie intestinali. Anni dopo inchieste giornalistiche e del General Medical Council Gb fecero emergere sia conflitti di interessi economici non dichiarati dal medico, sia esami inutili e invasivi eseguiti dal professionista su bambini autistici. Lancet pubblicò una ritrattazione completa dello studio incriminato, che in un editoriale sul 'Bmj' venne definito una "elaborata frode".


 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information