DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Correlazione tra fumo passivo e morte in culla
Correlazione tra fumo passivo e morte in culla
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Mercoledì 04 Giugno 2014 13:13    PDF Stampa E-mail
Bimbo DormeLa morte in culla o SIDS è in agguato per i bimbi che hanno genitori che fumano, l'allarme viene lanciato dal reparto di Broncopneumologia dell’Ospedale Pediatrico del Bambin Gesù di Roma.
 
Nello specifico, un bambino su cinque che arriva in ambulatorio con problemi di tosse o broncospasmo, lo deve al fumo passivo. La sindrome della morte in culla colpisce i bambini tra un mese e un anno di età. La definizione Sids, si applica quando si possono escludere tutte le altre cause note per spiegare il decesso del neonato, da malformazioni a eventi dolosi.
 
Bambina che dorme

Esiste anche il "fumo di terza mano": si tratta delle sostanze dannose in esso contenute, di cui si impregnano gli abiti (ad esempio la mamma o il papà fumano una sigaretta in terrazzo, ma poi rientrano e prendono in braccio il bimbo cogli abiti impregnati di queste sostanze tossiche). 
 
Molti studi, infatti, hanno dimostrato, che esiste una correlazione tra il fumo di sigaretta e molte patologie respiratorie, cardiovascolari, digestive e del sistema riproduttivo.
 
Prime tra tutte l’asma, poi bronchite cronica ostruttiva, infarto e angina al cuore, ictus e tumore del polmone.
 
Circa 1,2 miliardi di fumatori adulti producono fumo ambientale o di “seconda mano”, mettendo così a rischio la salute del 52% di bambini, che nel secondo anno di vita è esposto al fumo passivo, tant’è che il 38% di essi, ha un o entrambi i genitori che fumano in casa.
 
Il fumo passivo rappresenta un grave fattore di rischio per la salute e la stessa incolumità dei neonati: la terribile SIDS, anche detta “morte bianca” (interessa i neonati sotto l’anno di vita che muoiono per cause improvvise e sconosciute), è favorita dal fumo, un terzo del totale dei casi si potrebbe evitare semplicemente non fumando negli ambienti in cui si trovano i bambini.
 
Quando un bambino cresce “respirando” agenti inquinanti come le tossine prodotte dal fumo di sigaretta, è già predisposto a diventare un adulto con malattie del cuore, tra cui la pericolosa cardiopatia ischemica, come spiega Attilio Turchetta, responsabile di Medicina dello Sport del Bambino Gesù.
 
Inoltre un bambino figlio di fumatori facilmente prenderà il vizio a sua volta, iniziando a sperimentare le sigarette nella prima adolescenza e proseguendo fino all’età adulta. 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 1104 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information