DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Tutti i bambini del mondo nascono della stessa altezza se la mamma è in salute
Tutti i bambini del mondo nascono della stessa altezza se la mamma è in salute
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Mercoledì 09 Luglio 2014 13:00    PDF Stampa E-mail
BambinaUno studio ha evidenziato che tutti i bambini nel mondo nascono della stessa altezza e hanno lo stesso sviluppo durante la gravidanza, se la mamma è in salute. 
 
La ricerca è stata condotta in diversi paesi tra cui l'Italia, coordinata dall’Università di Oxford e pubblicata dalla rivista "Lancet Diabetes and Endocrinology". Lo studio Intergrowth è stato finanziato dalla fondazione Bill e Melinda Gates e ha analizzato con l’ecografia la lunghezza e la circonferenza cranica durante la gravidanza di 60 mila bimbi in Italia, Irlanda, Gran Bretagna, Brasile, Cina, India, Kenya, Oman e Usa, oltre alla loro lunghezza alla nascita. 
 
Gravidanza Pancia

Il risultato ha mostrato che, se le mamme sono in salute e con un adeguato status nutrizionale durante la gestazione, le misure sono le stesse ad ogni latitudine, con una altezza alla nascita del bambino in media di 49,4 centimetri, molto simile a quella che aveva trovato una ricerca analoga dell’Oms qualche anno fa.
 
Jose Villar, l’autore principale della ricerca, ha affermato che non siamo tutti uguali alla nascita, ma potremmo esserelo e si possono dare a tutti i bambini del mondo le stesse condizioni di partenza se ci prendiamo cura e assistiamo le mamme.
 
Da questo studio è emerso che fattori come razza ed etnia non sono i principali responsabili delle dimensioni del bambino: a determinarle, prima di tutto, sono salute, educazione e stato nutrizionale della mamma, combinato alle cure ricevute durante la gravidanza. 
 
Le gravidanze esaminate sono state seguite con ecografie periodiche, realizzate con le stesse macchine e gli stessi metodi, per rilevare la crescita del bambino e le sue misure. 
 
Questi risultati potrebbero essere quindi un punto di partenza per promuovere una migliore educazione delle gestanti a prendersi cura di sé e a garantire adeguate cure prenatali.
Gli esami e le visite prenatali sono fondamentali per tenere sotto controllo la salute della futura mamma e del bambino: è importante scegliere un ginecologo con il quale riuscire a instaurare un rapporto di fiducia.
 
Il numero degli appuntamenti prenatali non è fisso, ma generalmente è meglio prevedere una decina di incontri, se è una seconda gravidanza, gli appuntamenti possono ridursi a sette. 
 
I test, di screening e diagnostici hanno un calendario abbastanza rigido: intorno alle settimane 11-14 test della traslucenza nucale, durante le settimane 16-18 viene effettuato il tri-test o test di Bart e l'ecografia morfologica viene prescritta intorno alle settimane 18-22.
 
Per quanto riguarda i testi diagnostici, la villocentesi viene eseguita tra la settimana 11 e la 13, l'amniocentesi intorno alle settimane 16-19 e infine la cordocentesi dopo la 20ª settimana.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information