DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Come proteggere gli occhi dei bambini dal sole
Come proteggere gli occhi dei bambini dal sole
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 10 Luglio 2014 13:56    PDF Stampa E-mail
Bambina Occhiali Sole LogoProteggere gli occhi dei bambini dai raggi solari è molto importante: i danni provocati dagli ultravioletti sono irreversibili e si accumulano con gli anni. 
 
Bimbi e adolescenti sono più vulnerabili ai raggi perchè le loro lenti oculari non sono ancora mature e gli UV non possono essere ben filtrati. Questo causa danni alla retina, ma i genitori spesso non fanno indossare ai piccoli occhiali da sole dotati di lenti che riflettono gli ultravioletti. 
 

Bambina Occhiali da sole

I ricercatori del Vision Council sull'American academy of ophthalmology spiegano che anni di esposizione accumulata inducono al cancro e aumentano il rischio della cataratta (velatura della vista che compare in tarda età), la degenerazione maculare e ad alcune forme di cecità da adulti.
 
La media di raggi solari ai quali sono sottoposti i bambini supera di 3 volte quella degli adulti, il 25% dell'esposizione accade prima dei 18 anni di età, lo sottolineano gli esperti al Wall Street Journal che invitano i genitori ad adottare più precauzioni. 
 
I bambini sono spesso curiosi di provare gli occhiali degli adulti, da sole o meno, ma, quando si tratta di metterli, sono spesso ritrosi.
 
L’imitazione funziona e sicuramente, se li mettiamo noi, anche loro lo faranno. Il mercato offre una vastissima gamma di colori e modelli per i più piccoli.
 
Bisogna però fare attenzione che l’occhiale sia quello giusto, altrimenti rischiamo di non proteggere i suoi occhi, ma anche di danneggiarli. 
Per quanto riguarda il colore il colore delle lenti, è da preferire il marrone, la forma deve essere avvolgente.  
 
Gli occhiali proteggono dai raggi ultravioletti (Uv) e dalla luce blu, meno conosciuta ma altrettanto pericolosa, la cui lunghezza d’onda si colloca nei pressi dell’Uv, tra i 400 e 500 nm, nel campo del visibile.
 
La maggior parte dei problemi di cataratta sono il risultato di un danno subito prima dei 30 anni. Secondo alcune stime, solo l'11& dei bambini utilizza gli occhiali protettivi in età compresa tra i 6 e i 10 anni.  
 
Come viene riportato anche nelle indicazioni del Who (World Health Organization), l’uso degli occhiali da sole sarebbe opportuno a partire da valori dell’Uv-Index superiori a 3, che alle nostre latitudini e in ambienti non particolarmente riflettenti si raggiunge in presenza di cielo sereno nelle ore centrali dei mesi primaverili ovvero dalle 10 alle 17 (ore legali) in d’estate.
 
Inoltre esiste anche il pericolo derivante dalla luce riflessa: la sabbia molto bianca o la neve possono veicolare alte dosi di raggi Uv e di luce blu verso l’occhio. 
 
In questi casi, nell’arco dell’intera giornata la superficie dell’occhio accumula una quantità di raggi otto volte superiore alla soglia limite per l’induzione della cataratta e della fotocheratite (un’infiammazione della cornea).  
 
Si rischiano patologie infiammatorie che insorgono subito dopo l’esposizione che però, pur essendo dolorose e fastidiose, non producono danni di tipo permanente, ma in condizioni di permanenze prolungate e non protette sulla neve o superfici altamente riflettenti, i danni possono essere molto più seri.
 
Bisogna acquistare gli occhiali da sole in negozi appositi o che comunque gli occhiali posseggano la certificazione regolamentare che attesti il tipo di protezione fornita (il filtro solare applicato alle lenti): attenzione che ci sia il marchio CE e l'etichetta chiarificatrice.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 647 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information