DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Ginnastica la mattina per aumentare la concentrazione dei bambini iperattivi
Ginnastica la mattina per aumentare la concentrazione dei bambini iperattivi
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 15 Settembre 2014 15:48    PDF Stampa E-mail
iperattivitàI bambini con disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) traggono benefici dal fare ginnastica al mattino prima che la giornata scolastica cominci: i bimbi sono più calmi e concentrati a scuola.

Questi risultati sono emersi durante uno studio americano che ha coinvolto circa 200 bimbi, la ricerca è stata pubblicata sul "Journal of Abnormal Child Psychology".

bambini sport

Lo studio, diretto da Alan Smith presso la Michigan State University, dimostra che una sana attività fisica di forte intensità prima di affrontare la giornata scolastica aiuta il bambino con ADHD a concentrarsi di più a scuola e a stare più calmo.

L'ADHD viene associata ad una eccessiva irrequietezza, incapacità di concentrarsi e di portare a termine un compito assegnato, difficoltà di programmazione e di attenzione.

Questo è un disturbo evolutivo dell’autocontrollo, i problemi derivano sostanzialmente dall’incapacità del bambino di regolare il proprio comportamento in funzione del trascorrere del tempo, degli obiettivi da raggiungere e delle richieste dell’ambiente.

L’ADHD non è una normale fase di crescita che ogni bambino deve superare, non è nemmeno il risultato di una disciplina educativa inefficace, e tanto meno non è un problema dovuto alla "cattiveria" del bambino.

L’ADHD è un problema, per l’individuo stesso, per la famiglia e per la scuola, e rappresenta un ostacolo nel conseguimento degli obiettivi personali.

Il disturbo è per tanti versi di origine misteriosa e dibattuta, viene collegato a disfunzioni della corteccia frontale (l'area esecutiva del nostro cervello, responsabile della nostra capacità di attenzione, ragionamento, controllo degli impulsi e capacità di pianificazione).

I ricercatori hanno coinvolto i 200 bambini, parte dei quali con una diagnosi di ADHD, in una sperimentazione che è durata 12 settimane.

I bambini sono stati divisi in gruppi e ad alcuni era assegnato un regime mattutino di intensa attività fisica, ad altri attività di tipo sedentario.

Sono state poi valutate le loro capacità di attenzione e concentrazione e calma durante l'orario scolastico.

Quello che è emerso è stato che l'esercizio fisico aiutava il bambino a quietarsi per affrontare in modo più attento e calmo la mattinata scolastica e che la ginnastica potrebbe essere un promettente metodo di intervento per l'ADHD.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information