DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Ritorna la "Giornata delle persone con sindrome di Down"
Ritorna la "Giornata delle persone con sindrome di Down"
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Venerdì 10 Ottobre 2014 14:51    PDF Stampa E-mail
Giornata Down logoIl CoorDown, Coordinamento Nazionale Associazioni delle Persone con Sindrome di Down, dedicherà al tema dell’autonomia la "Giornata Nazionale delle Persone con Sindrome di Down" che è in programma per il 12 ottobre in tutta Italia, ma con varie iniziative anche prima e dopo.

I giovani con sindrome di Down hanno potenzialità di autodeterminazione e grandi margini di miglioramento nell’ambito delle autonomie personali e sociali, ma è necessario insegnargli ad affrontare le sfide quotidiane della vita e del lavoro.

Bambino con sindrome di down

I fondi raccolti con la campagna di quest’anno verranno utilizzati per migliorare la qualità della vita delle persone con sindrome di Down e permettere loro un futuro con le possibilità di chiunque altro, a scuola, nel lavoro e con gli amici.

Le donazioni si possono fare tramite un SMS solidale al numero 45593, attivo fino al 14 ottobre, ci si potrà recare inoltre il 12 ottobre, in alcune città già dall’11 e nei giorni successivi, in una delle oltre duecento piazze del Paese, in prossimità di chiese e centri commerciali, dove i volontari e le famiglie delle Associazioni aderenti al CoorDown offriranno il “messaggio di cioccolato”, realizzato con cacao proveniente dal commercio equo e solidale, in cambio di un contributo.

Tutti i fondi raccolti verranno utilizzati per finanziare i progetti di autonomia organizzati e dedicati a giovani con sindrome di Down tra i 14 e i 25 anni.

Le persone con sindrome di Down, non sono certo tutte uguali: è quindi fondamentale conoscerle e metterle alla prova, per scoprire che molte di loro hanno enormi potenzialità e sono capaci di svolgere una professione con impegno e costanza, di studiare con soddisfazione e di praticare sport a ottimi livelli.

Un percorso scolastico di qualità e un lavoro non sono solo diritti, ma anche gli strumenti più importanti per garantire ai giovani con sindrome di Down una vita autonoma, una piena integrazione nella società e un futuro sereno e dignitoso.

Da oltre dieci anni la Giornata Nazionale delle Persone con Sindrome di Down ha come obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e di affermare l’importanza di una cultura della diversità, contro i pregiudizi che ancora colpiscono le persone con disabilità.

Perché “essere differenti è normale”, l’evento che si svolgerà nelle piazze, viene preceduto in questa settimana da una serie di iniziative collaterali, convegni, spettacoli, mostre e seminari.

Il testimonial di quest'anno è Andrea, 6 anni, che ha emozionato milioni di persone in tutto il mondo insieme agli altri protagonisti della ben nota campagna "Dear Future Mom", realizzata dal CoorDown, in collaborazione con dieci Associazioni internazionali, in occasione della Giornata Mondiale sulla Sindrome di Down del 21 marzo scorso.

Il CoorDown crede e investe nella comunicazione di qualità: negli ultimi anni, in collaborazione con l’agenzia di pubblicità Saatchi & Saatchi, ha realizzato campagne che hanno ricevuto i più ambìti riconoscimenti.

Gli ultimi tre progetti, promossi in occasione della ricorrenza del 21 marzo, sono stati premiati con un totale di 17 Leoni (9 d’Oro), al Festival Internazionale della Creatività di Cannes, il più importante appuntamento sulla pubblicità.

Il video Dear Future Mom ha superato cinque milioni di visualizzazioni ed è stato lo spot più condiviso al mondo durante il World Down Syndrome Day.

Da cinque anni, a fianco del CoorDown, vi è Deichmann Calzature, azienda che sostiene le iniziative del coordinamento anche tramite un progetto di integrazione nel mondo del lavoro, grazie al quale ragazzi e ragazze con sindrome di Down possono avere la preziosa opportunità di essere collocati in maniera stabile presso l’azienda, come avviene nelle filiali di Mestre-Venezia e Cinisello Balsamo (Milano).

Il CoorDown (Coordinamento Nazionale Associazioni delle Persone con Sindrome di Down) è nato nel 2003, in occasione della prima Giornata Nazionale delle Persone con Sindrome di Down ed è l’organismo ufficiale di confronto con tutte le Istituzioni, per quanto riguarda le problematiche e i diritti delle persone con la sindrome di Down.

Questo attiva azioni di comunicazione sociale per far conoscere le potenzialità e tutelare i diritti delle persone con sindrome di Down, favorirne l’integrazione nella scuola, nel lavoro e nello sport, condividere esperienze tra le singole Associazioni, individuare e mettere in atto strategie comuni rispetto a problemi politici condivisi.

Approfondimenti: Sito del Coordown

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Febbraio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 5 1 2 3
week 6 4 5 6 7 8 9 10
week 7 11 12 13 14 15 16 17
week 8 18 19 20 21 22 23 24
week 9 25 26 27 28
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 540 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information