DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Omofobia nelle scuole, parte il programma della Regione Lazio
Omofobia nelle scuole, parte il programma della Regione Lazio
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Martedì 14 Ottobre 2014 16:13    PDF Stampa E-mail
AdolescentiLa Regione Lazio ha stanziato 120 mila euro per il bando antiomofobia che sarà destinato alle scuole superiori della Regione: il progetto coinvolgerà 50 istituti e 25.000 ragazzi in tutto il Lazio ed è la più grande iniziativa di questo tipo mai realizzata in Italia.
 
Ci saranno percorsi di ricerca, formazione e comunicazione anche attraverso i social network e coinvolgeranno i ragazzi, gli insegnanti e i genitori. Un team composto da psicologi, formatori, analisti ed esperti in comunicazione analizzeranno gli ambienti scolastici, individueranno gli episodi di discriminazione e bullismo, e diffonderanno tra i ragazzi progetti multimediali di cui i ragazzi stessi saranno in parte autori.
 
Genitori gay

I progetti si svolgeranno durante tutto l'anno scolastico 2014-15 e dalla Regione arriva un messaggio forte, non lasciamo solo nessuno, come si legge nel comunicato stampa, non lasceremo mai solo chi viene discriminato perché lesbica o gay nelle nostre città e nelle nostre scuole, dobbiamo continuare a lottare contro l’ignoranza e il pregiudizio, perché tutte e tutti siano liberi e felici di essere se stessi. 
 
Le discriminazioni non devono aver cittadinanza, il rispetto dell’individualità è sacro.
 
Due sono i progetti per l'educazione alla diversità nelle scuole, partono nel Lazio e a Siracusa, la regione guidata da Zingaretti, ha reso noto di avere stanziato centoventimila euro per la realizzazione di progetti contro la discriminazione. 
 
Il progetto nasce in in collaborazione con le associazioni lgbt, tra cui il circolo Mario Mieli, Agedo, Libellule, la Rete Genitori Rainbow, Di'Gay Project e il Gay Center.
 
Dalla regione hanno spiegato che è un passaggio di testimone importante per dare una risposta ampia e organizzata al fenomeno dell'omofobia insieme a chi ogni giorno è vicino a queste realtà.
 
Sono stati premiati quattro progetti presentati da alcune associazioni in difesa delle persone lesbiche, gay e trans. 
 
Il progetto di Siracusa invece ha il patrocinio del comune, su stimolo di Arcigay Siracusa, ed è previsto nelle scuole del comune siciliano.
 
Il progetto si chiama "L’altro da me" ed è destinato alle quinte elementari e prime medie per permettere ai più piccoli di affrontare, come meglio si addice a bambini di quell'età, le questioni legate alle differenze e alla cultura dell'uguaglianza. 
 
Armando Caravini, presidente del circolo Arcigay, crede nell'importanza di farsi promotori di uguaglianza e diritti civili, nelle scuole come nelle istituzioni.
 
Nel corso dell’anno scolastico si dovrebbe anche proseguire il percorso avviato l’anno scorso con le scuole superiori, come già da tempo fa l'associazione Stonewall GLBT che quest'anno, coinvolgerà anche le terze e alcuni istituti comprensivi. 
 
Tutti i progetti si avvalgono del supporto di professionisti ed esperti che mettono a disposizione dei ragazzi le loro competenze per affrontare il pregiudizio e le questioni legate all’orientamento sessuale e all'identità di genere.
 
 Tiziana Biondi, presidente di Stonewall ha dichiarato che questo è un impegno che portano avanti con le loro sole forze, spesso incontrando molte difficoltà, ripagate però dall'attenzione e dall'insaziabile voglia di sapere e confrontarsi dei ragazzi.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 839 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information