DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Troppe diagnosi di Adhd (deficit dell'attenzione ed iperattività): sovrastimata l'incidenza
Troppe diagnosi di Adhd (deficit dell'attenzione ed iperattività): sovrastimata l'incidenza
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 03 Novembre 2014 15:33    PDF Stampa E-mail
AdolescentiI bambini e gli adolescenti con deficit di attenzione e iperattività (Adhd), sono 15 volte meno di quanto è riportato in letteratura, a dimostrarlo sono stati i ricercatori dell'Istituto Mario Negri che curano il Registro Adhd della Regione Lombardia.
 
I ricercatori credono che sopravvalutare la patologia può causare l'abuso nella prescrizione di psicofarmaci e il ricorso a errate terapie, secondo la letteratura scientifica mondiale i bambini e gli adolescenti iperattivi, affetti da Adhd, sarebbero il 5,3% della popolazione tra 5-17 anni. 
 
adhd

I dati raccolti invece dal Registro Adhd della Regione Lombardia, pubblicati su Ricerca&Pratica la smentiscono, in Lombardia la prevalenza del disturbo è del 3,5 per mille, quindici volte inferiore a quella riportata come media mondiale.
 
I risultati dello studio documentano che al 65% dei bambini e adolescenti tra i 5 e i 17 anni, che accedono ai 18 Centri Regionali di Riferimento della Regione Lombardia per sospetto Adhd viene confermato il disturbo. 
 
La forza e l'unicità di questo studio sono le sue dimensioni: la popolazione (di un'intera Regione coinvolta), la metodologia (registro, formazione, informazione), la durata nel tempo (il progetto è ancora attivo).
 
Si definisce come deficit dell'attenzione ed iperattività, o ADHD quella sindrome che colpisce bambini e adolescenti caratterizzata da mancanza di concentrazione, impulsività ed eccessivo dinamismo motorio, che impedisce la normale integrazione di chi ne è colpito con gli altri coetanei. 
 
Le cause sono sconosciute, sebbene la maggior parte della comunità scientifica sia d'accordo ad attribuire al fattore genetico una rilevanza preponderante, assieme a quelli ambientali come l'esposizione ad alcol e fumo durante la gravidanza o i primissimi mesi di vita.
 
Si stima che questa condizione colpisca circa il 6% della popolazione al di sotto dei 18 anni e purtroppo, le statistiche indicano come il disturbo in questione sia in costante aumento. 
 
Nella maggior parte dei casi, sono presenti ulteriori disturbi quali dislessia ed ansia, che rendono difficoltosa una corretta diagnosi della sindrome.
 
Dallo studio emerge anche un "identikit' dei bambini iperattivi lombardi": si tratta soprattutto di maschi (il doppio rispetto alle femmine), in un terzo dei casi è presente familiarità, e nella maggioranza dei pazienti è presente almeno un altro disturbo psicopatologico. 
 
Solo il 15% ha ricevuto un trattamento psicofarmacologico, mentre quasi tutti una terapia psicologica. Gli utenti che giungono ai 18 centri regionali di riferimento sono solo quei pazienti che hanno un disturbo medio-grave, con maggiore comorbidità, mentre i casi lievi che non necessitano di trattamento psicofarmacologico sono gestiti direttamente dalle altre 14 Uonpia regionali. 
 
Il progetto ha attivato progressivi e significativi miglioramenti nella pratica clinica, garantendo un'efficiente e omogenea qualità delle cure, ma che necessiterebbe di essere prorogato per l'Adhd e generalizzato anche ad altri disturbi rilevanti di neuropsichiatria dell'età evolutiva.
 
Approfondimenti: Sito Ricerca e Pratica
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 767 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information