DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Bambini: in caso di apnee peggiorano i sintomi dell'asma
Bambini: in caso di apnee peggiorano i sintomi dell'asma
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Venerdì 07 Novembre 2014 14:08    PDF Stampa E-mail
Asma BambinoL’asma è una malattia cronica molto diffusa, in particolare in età pediatrica, i suoi sintomi possono essere tenuti sotto controllo, ma peggiorano quando ad essa si aggiunge un’altra sindrome infiammatoria cronica, le apnee ostruttive.
 
Le apnee sono delle pause nella respirazione durante il sonno per l’ostruzione parziale o totale delle prime vie aeree. L'Università di Chicago ha effettuato uno studio, i cui risultati mostrano che dopo l’intervento chirurgico di asportazione di tonsille e adenoidi indicato per le apnee, i bambini asmatici hanno visto un netto miglioramento dei loro sintomi. 
 
asma bambini

Lo studio longitudinale, è apparso di recente sulla rivista "PLOS Medicine" e ha preso in considerazione 40 mila bambini con asma, di età compresa tra 3 e 17 anni, dei quali 13 mila avevano già fatto l’operazione di adenotonsillectomia per le apnee ostruttive.
 
I risultati mostrano che ad un anno dalla rimozione chirurgica, rispetto agli altri 27 mila con tonsille e adenoidi intatte, questi bambini hanno visto una riduzione del 30% delle esacerbazioni asmatiche acute.
 
Sono diminuiti i ricoveri (-36%) e le visite d’emergenza (-26%) dovute alla malattia asmatica.
 
I dati sono interessanti, ma ne mancano alcuni fondamentali, relativi ad esempio al peso e all’altezza dei bambini, e sappiamo che una delle prime cose da fare con un bambino obeso con diagnosi di asma è quella di intervenire sul suo peso, ha commentato il professor Alberto Pesci del Dipartimento di Scienze della Salute dell’Università di Milano Bicocca e direttore del reparto di pneumologia dell'ospedale San Gerardo di Monza.
 
Negli adulti, le apnee ostruttive colpiscono il 3-4% della popolazione e, nel caso di soggetti asmatici, costituiscono una grave complicazione. L’apnea, riduce i livelli di ossigeno nel sangue ed aggrava quindi i sintomi dell'asma.
 
Nel mondo hanno l'asma 334 milioni di persone, secondo il Global Asthma Report 2014 dell'OMS e le cifre sono in preoccupante ascesa. 
 
In Europa invece gli asmatici sono 30 milioni e le stime parlano di 120 mila decessi per attacco d’asma nei prossimi 5 anni (dati EAACI). 
 
In Italia c'è un aumento del fenomeno, soprattutto dell’asma a componente allergica, anche a causa di fattori come l’inquinamento ambientale e la lunga permanenza in stanze chiuse, lo spiega Alberto Pesci.
 
L’asportazione chirurgica di tonsille e adenoidi, però, è indicata soltanto per le apnee notturne, diagnosticate con uno specifico esame polisonnografico. 
 
I bambini affetti da asma devono seguire il trattamento farmacologico che è efficacissimo.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information