DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Palestrina intelligente per prematuri che stimolare lo sviluppo del cervello
Palestrina intelligente per prematuri che stimolare lo sviluppo del cervello
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Venerdì 21 Novembre 2014 14:06    PDF Stampa E-mail
Bambino PrematuroSi chiama "la palestrina intelligente" e serve a stimolare lo sviluppo del cervello e della mente dei bambini nati prematuri, diminuendo il rischio di disturbi neuropsichici, a casa loro e senza bisogno di andare in ospedale o centri specializzati.
 
La palestrina è stata sviluppata da varie università internazionali e industrie, coordinate dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa nell'ambito del progetto "CareToy", finanziato dalla Commissione europea. 
 
Bambino prematuro

I risultati della fase pilota della sperimentazione clinica sono stati anticipati pochi giorni fa, durante il workshop alla Scuola Sant'Anna in occasione della ''Giornata internazionale del bambino pretermine''.
 
Nella palestrina sono presenti dei giochi sensorizzati, simili a quelli con cui i neonati giocano in culla o nel box, ma dotati di sensori e rilevatori che tengono sotto controllo alcuni parametri della postura e della manipolazione, fondamentali per lo sviluppo dei bambini, e che (attraverso la rete), vengono trasmessi al centro clinico dove i medici seguono il loro andamento, suggerendo le attività più adeguate al loro sviluppo. 
 
Così a casa e semplicemente giocando con i propri genitori, è possibile per questi bambini allontanare il rischio di sviluppare o almeno di ridurne la gravità. 
 
La fase pilota di sperimentazione è stata coordinata dalla Fondazione Stella Maris di Calambrone (Pi), e ha visto la consegna della palestrina intelligente per un mese a 20 famiglie di bambini, tutti nati prematuri presso il reparto di Neonatologia dell'ospedale Santa Chiara di Pisa e un centro analogo a Copenhagen. 
 
I primi dati ottenuti hanno indicato modifiche positive nello sviluppo motorio dei bambini, un buon gradimento da parte delle famiglie, che hanno anche suggerito ulteriori sfide tecniche per misurare i parametri. 
 
Il progetto CareToy, come spiega Paolo Dario, Direttore dell'Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, è nella fase più cruciale e vede ben sei sistemi lavorare in parallelo. 
 
Hanno predisposto una piattaforma che consente di stimolare lo sviluppo del cervello e della mente del bambino.
 
Questo nuovo strumento che sarà presto a disposizione dei neonatologi ed è stato sviluppato dalla ricercatrice del Sant’Anna Francesca Redi a partire dal novembre 2011.
 
L’idea è quella di fornire ai bambini il miglior cibo e il miglior farmaco per il loro cervello che è il giusto ambiente con i giusti stimoli.  Una volta ricevuto il risultato dalla palestrina del futuro, il dottore può valutare quali esercizi suggerire ai genitori per il giorno successivo.

Per un anno alcune famiglie toscane e danesi hanno sperimentato questo innovativo box neonatale utilizzandolo quotidianamente per un mese intero e i risultati, ancora in fase di studio e valutazione, sembrano estremamente incoraggianti.
 
I bambini nati prematuri sono a rischio di mortalità elevata, ecco perché la “palestrina intelligente” hi-tech crea un ambiente arricchito stimolante in grado di migliorare il sistema nervoso e le condizioni dei piccoli, diminuendone il rischio di disturbi neuropsichici

Il progetto è nato per far fronte ad un problema concreto: i bimbi prematuri sono ogni anno circa 500 mila, di cui circa 50 mila in Italia, e il 63% delle morti prima dei 5 anni di età si verifica proprio nei neonati prematuri.

Uno dei problemi più significativi è quello del mancato sviluppo completo di organi e apparati, soprattutto per i nati prima della 37 esima settimana di gestazione, che hanno un peso tra meno di un chilo fino a due chili e mezzo, con un rischio di mortalità elevato ed alte probabilità di sviluppare problemi permanenti nel corso della propria vita.
 
I risultati hanno messo in luce uno sviluppo motorio positivo da parte dei bambini prematuri, oltre che un alto indice di gradimento da parte delle famiglie, che hanno suggerito ulteriori sfide tecniche per misurare i parametri.

 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 657 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information