DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Baby monitor indossabili non sono efficaci contro le morti in culla
Baby monitor indossabili non sono efficaci contro le morti in culla
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 24 Novembre 2014 08:53    PDF Stampa E-mail
BambinoLa SIDS o Sindrome della morte improvvisa del lattante, è la morte improvvisa e inaspettata di un bambino apparentemente sano, che rimane non spiegata anche dopo l’esecuzione di un adeguato esame post mortem. 
 
Per aiutare i genitori ansiosi a stare più tranquilli, sono in commercio dei baby monitor indossabili, realizzati per controllare i segni vitali di un bambino, ma non sono utili contro la morte in culla.
 
Baby monitor indossabile

Uno studio della University of Sheffield (Regno Unito), pubblicato sul "British Medical Journal", questi dispositivi darebbero solo un falso senso di sicurezza ai geitori.
 
I ricercatori hanno ricordato anche che questi baby monitor, in grado di monitorare la frequenza cardiaca dei bimbi, non sono dispositivi medici e non sono regolamentati come tali. 
 
A parere degli studiosi, i produttori dovrebbero essere più trasparaenti: dovrebbero indicare ai genitori l'assenza di dati sull'efficacia di questi dispositivi per la salute dei bambini.
 
Diffidare anche delle app o i device che funzionano da baby monitor, inviando ai genitori informazioni sulla frequenza cardiaca del loro bambino, la respirazione e la temperatura, anch'essi non hanno alcuna utilità provata nella salvaguardia della salute dei bambini.
 
Gli operatori sanitari non dovrebbero consigliare questi prodotti per ridurre la paura dei genitori rispetto alla morte in culla, ma dovrebbero invece concentrarsi su interventi per far sapere a tutti come far dormire il bambino sulla schiena. 
 
Almeno fino a quando non ci saranno studi clinici a riprova dell'efficacia di questi strumenti.
 
La SIDS è purtroppo la prima causa di mortalità nella fascia di età da 1 ai 12 mesi di vita, è più frequente tra i due e i quattro mesi e nel 60% dei casi si tratta di maschietti. 
 
Non c’è nessuna situazione o posizione che aumenta la probabilità che avvenga, i casi di SIDS finora si sono verificati sia di giorno che di notte, sia in culla che nel passeggino, sia nel seggiolino della macchina che in braccio ai genitori.
 
Uno dei modi più facili per diminuire il rischio di SIDS è quello di far dormire vostro figlio a pancia in su, sia di giorno sia di notte. 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 673 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information