DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli L'educazione ambientale sarà obbligatoria nelle scuole dal 2016
L'educazione ambientale sarà obbligatoria nelle scuole dal 2016
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Giovedì 15 Gennaio 2015 16:00    PDF Stampa E-mail
bimbo genioIl Ministero dell'Ambiente e il Ministero dell'Istruzione hanno deciso di rendere obbligatorio l'insegnamento dell'educazione ambientale nelle scuole italiane, questo per riuscire a vincere la sfida della riduzione delle emissioni e dei consumi.
 
La nuova materia potrebbe entrare nei programmi didattici già a partire dal 2016, in molte scuole italiane però l'educazione ambientale è già materia di studio nell’ambito di progetti sperimentali che stanno riscuotendo un discreto successo.
 
Educazione Ambientale

Tra gli argomenti inseriti nel programma ci saranno i temi caldi dell'ecologia: i cambiamenti climatici, lo smog, il risparmio idrico, la raccolta differenziata. 
 
Dei precedenti tentativi di introdurre l’educazione ambientale come materia di studio nelle scuole erano già falliti nel dicembre del 2008 (il provvedimento fu inserito sotto forma di emendamento al decreto-rifiuti) e lo scorso anno (una proposta di legge non venne approvata malgrado il sostegno ottenuto da diversi schieramenti politici).
 
Oggi ci riprova, nell’ambito delle iniziative per Expo 2015, Barbara Degani, sottosegretario al Ministero dell'Ambiente, con l’elaborazione di un progetto contenuto in 150 pagine, che punta a introdurre l'educazione ambientale nella scuola dell'obbligo, partendo dalla materna per arrivare alle superiori.
 
I temi ambientali oggetto di studio saranno 10 e verranno trattati in un contesto multidisciplinare poiché l'ecologia attraversa più aspetti della vita e dell'economia. 
 
I docenti riceveranno una formazione ambientale adeguata per poter affrontare in classe argomenti come il rischio idrogeologico, il riscaldamento globale e il trattamento dei rifiuti. 
 
A fine gennaio il progetto verrà presentato al pubblico, le linee guida comprendono schede di approfondimento per i vari percorsi didattici in modo che l'ambiente, in tutte le sue declinazioni possa entrare nella vita dei giovani.
 
L’educazione ambientale, inoltre, non sarà una materia discrezionale come accade oggi nell’ambito delle materie di educazione civica. 
 
Il progetto parte proprio dai bambini che sono il futuro, come ha spiegato Degani, e potranno a pieno titolo essere chiamati nativi ambientali, un concetto tanto caro al ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, per il quale la diffusione della cultura ambientale tra i giovani è un tema fondamentale tanto che ne ha fatto una delle missioni principali del suo mandato per sviluppare una cultura ambientale nel Paese.


 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 504 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information