DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Neonati sentono il dolore più degli adulti
Neonati sentono il dolore più degli adulti
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Mercoledì 22 Aprile 2015 16:31    PDF Stampa E-mail
Bimbo DormeI ricercatori della Oxford University, hanno pubblicato sulla rivista scientifica "eLife", un articolo con il quale affermano che i neonati tra un giorno e sei giorni di vita, possono essere molto più sensibili al dolore rispetto agli adulti.
 
Lo studio è il primo del suo genere ed è stato eseguito utilizzando la risonanza magnetica (MRI), gli scienziati dell'Università di Oxford in Gran Bretagna hanno scoperto che 18 delle regioni cerebrali attive in 20 adulti che hanno dolore, erano attive anche nei neonati.
 
Bambino Pianto

La ricerca ha esaminato 10 bambini sani di età compresa tra uno e sei giorni, e 10 adulti sani di età compresa tra 23 a 36. Durante lo studio i bambini, accompagnati dai loro genitori e dai medici, sono stati messi in uno scanner MRI dove la maggior parte di loro si è addormentata durante l’esame.
 
Le scansioni cerebrali con l’MRI sono state effettuate dopo aver stimolato la pianta dei piedi dei bambini con leggeri colpetti di uno speciale bastoncino, creando una sensazione come l’essere pungolato con una matita, e confrontando le scansioni con quelle dei soggetti adulti esposti allo stesso stimolo.
 
I ricercatori hanno scoperto che 18 delle regioni cerebrali attive in 20 adulti che provavano dolore, erano attivi anche nei bambini, le scansioni hanno anche mostrato che i cervelli dei bambini avevano la stessa risposta a una debole picchiettatura delle piante dei piedi come quella degli adulti di fronte ad uno stimolo quattro volte più forte.
 
I risultati suggeriscono che il dolore dei bambini è uguale a quello degli adulti, ma che essi hanno anche una soglia del dolore molto più bassa.
 
Rebeccah Slater, medico ricercatore del dipartimento di pediatria di Oxford che ha condotto lo studio, ha spiegato che i bambini non possono dirci nulla della loro esperienza di dolore ed è difficile dedurre il dolore da osservazioni visuali.
 
La dottoressa ha poi aggiunto che alcune persone hanno sostenuto che il cervello dei neonati non è sviluppato a sufficienza perché possano sentire veramente il dolore, ma il nostro studio fornisce la prima prova davvero importante che non è così.
 
Lo scorso anno, una revisione della procedure di gestione del dolore in terapia intensiva neonatale ha rilevato che, sebbene questi bambini vivano una media di 11 trattamenti dolorosi al giorno, il 60% non riceve alcun tipo di farmaci antidolorifici.

 
Migliaia di bambini, in tutto il Regno Unito, vengono sottoposti a terapie o trattamenti con procedure dolorose ogni giorno, ma spesso non ci sono linee guida di gestione del dolore per aiutare i medici, ed alleviare il dolore nei bambini.
 
Sembra invece da sfatare la credenza comunemente diffusa secondo la quale i bambini appena nati hanno un organismo molto fragile e facilmente esposto a germi e batteri: i ricercatori hanno evidenziato come siano già perfettamente capaci di far fronte a numerose infezioni di tipo batterico.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5 6
week 2 7 8 9 10 11 12 13
week 3 14 15 16 17 18 19 20
week 4 21 22 23 24 25 26 27
week 5 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 836 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information