DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Settimana Mondiale dell'Allattamento al seno 2015
Settimana Mondiale dell'Allattamento al seno 2015
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 01 Ottobre 2015 11:51    PDF Stampa E-mail
allatam logoLa Settimana per l’Allattamento Materno (SAM) è organizzata dall’1 al 7 ottobre di tutti gli anni e raggruppa i promotori dell’allattamento materno, i governi e varie organizzazioni per sensibilizzare l’opinione pubblica, tramite un tema diverso ogni anno, viene sostenuta dall'Oms, dall'Unicef e da tantissimi alti enti.
 
Il tema della SAM è lanciato ogni anno dalla WABA, Alleanza mondiale per interventi a favore dell’allattamento, un’alleanza globale di individui, reti ed organizzazioni per l’allattamento al seno, il tema di quest’anno è: “Allattamento e Lavoro: mettiamoci al lavoro”.
 
Allattamento Al Seno2

L'obiettivo è aiutare le donne che riprendono il lavoro a poter continuare ad allattare, far capire soprattutto che l’allattamento al seno è indispensabile anche dopo i 6 mesi di età del bambino.
 
Il 1° ottobre il Collegio delle ostetriche di Roma, in collaborazione con la Lega per l’allattamento materno (Leche League), organizza a Explora (il Museo dei bambini di Roma) la giornata dell’allattamento materno sul tema “Allattamento e cibi per la famiglia: sani e fatti con amore. Nutrire con altri cibi mentre l’allattamento prosegue”.
 
Sabato 3 ottobre, in contemporanea nelle piazze di tutta Italia, sono organizzati tantissimi flash mob (ritrovi in spazi pubblici per sensibilizzare) dedicati all’allattamento al seno, così da rimarcare il diritto delle donne a nutrire al seno il proprio bambino con il massimo sostegno e la giusta libertà.
 
Inoltre sono organizzati in quasi tutte le città convegni, incontri, consulenze gratuite dedicate a questo tema: a Milano c’è una merenda, dopo il flash mob, per mamme e bimbi organizzata da Baby Pit Stopper, una community per individuare, ovunque e in tempo reale grazie alla geolocalizzazione e al contributo di tutti, il posto più vicino dove rispondere ai bisogni fondamentali del proprio bebè. 
 
Piazza di Spagna, di nuovo, baby pit-stop per un giorno: l'Associazione culturale "1000 Mamme 1 Tribù" ha organizzato l'evento (in programma sabato 3 ottobre, alle 10) con il patrocinio della Regione, del Collegio delle ostetriche e de La Leche League Italia. 
 
Un evento, spiegano dal Mami (Movimento per l'allattamento materno italiano), che raggruppa gli sforzi di tutti i promotori dell'allattamento materno, dei governi, e degli gli enti per sensibilizzare l'opinione pubblica e generare sostegno, ogni anno, con un tema diverso. 
 
Tante mamme, tutte in maglietta bianca, per partecipare al flash mob in occasione della settimana mondiale dell'allattamento materno.
 
Farà da cornice al flash mob la mostra fotografica "Gocce di mamma" dove saranno esposte le immagini di madri che allattano.
 
A Livorno c’è una importante mostra fotografica dal titolo “Mamme all’attacco”, a Melzi (Potenza) Storie di latte, un’intera giornata di approfondimento e consulenze che inizia con una colazione con le ostetriche e con laboratori per bambini.
 
L’Organizzazione Mondiale della Sanità e le associazioni mediche di tutto il mondo raccomandano l’allattamento esclusivo al seno per i primi 6 mesi di vita del bambini, seguito da un allattamento al seno complementare (cioè accompagnato da altri cibi) fino a 2 anni e oltre con l’obiettivo di favorire il passaggio dall’allattamento esclusivo all’allattamento abbinato a cibi consumati insieme al resto della famiglia, nel modo più salutare possibile, come sottolinea il Centro Nazionale di Epidemiologia.
 
L’allattamento al seno ha diversi vantaggi sia per la mamma che per il bambino: aiuta subito a creare un momento di intimità insostituibile tra il piccolo e la sua mamma, stimola l’affetto tra mamma e bambino e permette a entrambi di vivere un rapporto sereno in modo completamente naturale.
 
Inoltre il latte materno è un super alimento e allattare al seno fa bene sia alla mamma che al bambino, per il neonato il latte materno è l’alimento naturale per eccellenza. 
 
La Società Italiana di Neonatologia da anni sostiene l’importanza dell’allattamento al seno e ne sottolinea i benefici sia per il piccolo che per la mamma.
 
Il latte materno consente al bambino di costruirsi una forte flora batterica intestinale ed un sistema immunitario sano che sarà fondamentale per la difesa dalle malattie lungo tutta la vita.
 
I neonatologi della Società Italiana di Neonatologia sottolineano che i bambini allattati esclusivamente al seno per i primi 6 mesi di vita sono più protetti da allergie, asma, dermatiti, diabete mellito e obesità e hanno un minor rischio di SIDS, la sindrome da morte improvvisa del lattante. Inoltre questi bambini allattati solo al seno per i primi 6 mesi presentano un rischio inferiore del 53% di sviluppare la celiachia.
 
Il latte materno è la migliore medicina per i neonati: ogni bambino dovrebbe avere l’opportunità di avere a disposizione il latte materno, ma se questo non è possibile? La Leche League ci ricorda quanto siano indispensabili le Banche del Latte da questo punto di vista. L’Italia nel 2014 si è confermata come il primo Paese in Europa per il latte materno donato.
 
l latte materno contiene oltre 700 tipi di batteri, proprio questi batteri, molto più numerosi di quanto si immaginasse fino a oggi, ad aiutare il bambino a digerire il latte materno stesso o a rafforzare il suo sistema immunitario attraverso l'allattamento al seno.
 
Alcune mamme si trovano a dover rinunciare all’allattamento al seno a causa degli impegni di lavoro, purtroppo in Italia per le mamme è ancora difficile riuscire a conciliare famiglia e attività lavorativa, ancor di più in un momento di crisi economica come questa. 
 
La Settimana dell’allattamento al seno vuole essere anche un’occasione per promuovere i diritti di tutte le donne, lavoratrici e non, nella fase del parto e del post parto.
 
Altra iniziativa a sostegno dell’allattamento naturale è Human Milk Link, un servizio di raccolta di latte materno a domicilio promosso dall’Associazione Italiana Banche del Latte donato e che sarà attivo dal prossimo primo Ottobre a Milano e a breve anche a Roma, Firenze, Bari, Palermo, Torino. 
 
Ogni giorno un’ostetrica specializzata a bordo di un’ape car dotata di cella frigorifero raccoglierà il latte direttamente a casa delle neomamme che lo vorranno donare e lo trasporterà alla Banca del Latte più vicina che a sua volta dopo averlo controllato e trattato, lo distribuirà gratuitamente ai neonati nei diversi ospedali.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 622 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information