DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli #OFF4aDAY: Moige e Samsung contro il cyberbulismo
#OFF4aDAY: Moige e Samsung contro il cyberbulismo
Bambini - Articoli
Scritto da Serena Cellotto     Venerdì 23 Ottobre 2015 17:35    PDF Stampa E-mail
logo“Noi siamo pronti a difendere i nostri figli da ogni tipo di abuso, ma abbiamo bisogno del tuo contributo.” 
 
Il Moige (Movimento Italiano Genitori) è un’organizzazione onlus che nasce nel 1997 ad opera di Maria Rita Munizzi e Antonio Affinita, allora neogenitori di due gemelli, che decidono di attivarsi in modo innovativo e appassionato con un primo gruppo di altri genitori. Agisce per la protezione e la sicurezza dei giovani, attraverso azioni di intervento e prevenzione circa i problemi di infanzia e adolescenza.
 
Da ben 18 anni è dalla parte dei genitori e dei bambini, dando risposte concrete alle loro richieste di aiuto; promuove iniziative per contrastare grandi emergenze sociali quali bullismo, pedofilia, droga e alcool. È inoltre attivo per educare i ragazzi insegnando loro ad affrontare le sfide di ogni giorno, dalla strada a internet. A questo proposito la dilagante disinformazione e la reticenza riguardo questo argomento (un po’ perché i minori sono restii a parlarne, e un po’ perché i casi di bullismo sono spesso sottovaluti, scambiati, più o meno consapevolmente, per normali litigi tra amici.)
Bullismo
 
 
Tra le attività dell’associazione, l’istituzione dell’ ”Osservatorio Tv” (ora Osservatorio Media), un team di esperti per tutelare i minori da una televisione troppo poco attenta al rispetto dei diritti e della sensibilità dei piccoli spettatori.
 
“OFF4aDAY” è un nuovo progetto, promosso proprio dal MOIGE in collaborazione con Samsung, con il patrocinio della Polizia di Stato, che ha l’obiettivo primario di sensibilizzare ragazzi e adulti sulla prevenzione al fenomeno del cyberbullismo (bullismo tecnologico). Moige e Samsung mettono a disposizione il numero dedicato 393.300.90.90 e una mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Per arginare questo problema, sensibilizzando il pubblico sulle sue conseguenze, Moige  e  Samsung (impegnata a sfruttare i benefici della tecnologia, ma con un occhio di riguardo sempre ai rischi cui i giovani possono incorrere per un utilizzo scorretto dei social network) hanno creato questo progetto che prevede l’attivazione del primo servizio di supporto dedicato al cyber-bullismo.
 
Oggi, purtroppo, si fa amicizia online e si stringono legami con persone totalmente sconosciute, che possono celarsi dietro uno schermo, falsificando la propria identità. Se non si interviene in tempo, si può arrivare a distruggere la vita di più persone, vittima, carnefice o astante che sia. Questo fenomeno è tristemente noto anche in Italia: il 31% dei tredicenni (35% ragazze) dichiara di aver subìto atti di cyber-bullismo e il 56% di avere amici che lo hanno subìto. Tra gli adolescenti, quasi la totalità utilizza almeno tre piattaforme di social networking: vetrine, trampolini di lancio per mostrarsi e per “far rosicare”, che spesso sono veri e propri boomerang.
 
Con il progetto si offre un supporto concreto alle vittime che potranno chiamare il numero dedicato 393.300.90.90 o scrivere all’indirizzo e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , (hashtag #OFF4aDAY). Il servizio sarà attivo dal 19 ottobre dalle 14,00 alle 20,00, dal lunedì al sabato. Proseguirà per tutto il 2016: 2.000 scuole italiane seguiranno un percorso di sensibilizzazione e approfondimento sul tema del cyber-bullismo, con l’obiettivo di insegnare un utilizzo consapevole delle nuove tecnologie, con l’ausilio di un kit didattico sviluppato ad hoc dagli esperti del Moige. 

14 milioni di italiani insieme a Samsung e al Moige contro il cyber-bullismo; un appoggio importante è arrivato inoltre dagli oltre 50 volti noti del mondo dello spettacolo e dello sport che volontariamente hanno deciso di spegnersi a sostegno della campagna, modificando i loro canali social e promuovendo il nuovo servizio di supporto.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 575 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information