DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli I bimbi prematuri hanno un rischio di autismo più alto
I bimbi prematuri hanno un rischio di autismo più alto
Bambini - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Lunedì 26 Ottobre 2015 14:52    PDF Stampa E-mail
autismo2I bambini nati prima delle 30 settimane di gestazione hanno un maggior rischio di sviluppare disturbi dello spettro autistico (DSA) rispetto ai bambini nati a termine.
 
Questo potrebbe essere causato da uno sviluppo cerebrale anomalo o da danni legati al loro essere pretermine, riuscire ad identificare che cosa non va per il verso giusto permetterebbe un intervento precoce a supporto dello sviluppo di questi bambini ben prima della comparsa dei sintomi. 
 
Bambino prematuro

Uno studio di imaging cerebrale neonatale, pubblicato su "Autism Reserach" e condotto con la risonanza magnetica al Murdoch Childrens Research Institute di Melbourne in Australia, su 172 bambini nati pretermine con successiva diagnosi di autismo, ha mostrato la presenza di anomalie cerebrali, con una maggior probabilità di lesioni della sostanza bianca e di volumi cerebellari inferiori rispetto agli altri bambini.  
 
La ricerca ha fornito un importante passo avanti per individuare anomalie strutturali neonatali che potenzialmente si accompagnano con lo sviluppo dei DSA, ha spiegato la dottoressa Alexandra Ure, responsabile dello studio. 
 
I risultati evidenziano che ridotti volumi cerebellari possano predire lo sviluppo di DSA in bambini molto prematuri. Le implicazioni cliniche della precoce identificazione dei bambini con specifiche anomalie strutturali e funzionali riguardano la possibilità di monitorare lo sviluppo cerebrale e di realizzare un tempestivo intervento di supporto prima che si manifestino eventuali sintomi.
 
I disturbi come i DSA sono spesso difficili da diagnosticare nei bambini nati molto prematuri a causa della sovrapposizione dei sintomi di altri disturbi dello sviluppo. 
 
Per questo motivo l’identificazione di biomarcatori per i DSA è particolarmente importante in questo gruppo di bambini. 
 
Studi pregressi avevano già dimostrato come i bambini nati prematuri fossero maggiormente soggetti alla possibilità di sviluppo di problemi cognitivi una volta cresciuti.
 
L’autismo è un disturbo che comprende le aree cerebrali del linguaggio e della comunicazione e che, almeno secondo l’attuale scienza medica, tende a manifestarsi senza una causa apparente. 
 
Se i neonati sottopeso hanno maggiori probabilità di essere affetti da autismo, i bimbi prematuri corrono rischi ancora più preoccupanti. 
 
Infatti, per loro, il pericolo di sviluppare la patologia sale di ben cinque volte rispetto ai piccoli nati dopo 40 settimane di gestazione e con un peso considerato nella norma.
 
Se la possibile relazione “pericolosa” tra il basso peso dei neonati, la nascita pretermine e i disturbi cognitivi non è una novità assoluta, il particolare rapporto di causalità tra peso del piccolo alla nascita e il rischio di essere autistico non era mai stato evidenziato nel corso delle sperimentazioni precedenti in materia.
 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Novembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3
week 45 4 5 6 7 8 9 10
week 46 11 12 13 14 15 16 17
week 47 18 19 20 21 22 23 24
week 48 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information