DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Mercatini di Natale in Italia, quali sono i migliori per i bambini
Mercatini di Natale in Italia, quali sono i migliori per i bambini
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Mercoledì 16 Dicembre 2015 12:21    PDF Stampa E-mail
babbo nataleI mercatini di Natale sono tra gli avvenimenti più suggestivi delle festività con le Case di Babbo Natale, i presepi, le fiabe, i giochi e la musica, non mancano l'artigianato, i prodotti tipici, i dolci natalizi, luci, colori e stelle comete.
 
Alcuni mercatini natalizi organizzano eventi mirati per bambini: 

- Mercatini Originali dell’Alto Adige, aperti dagli ultimi giorni di novembre al 6 gennaio 2015, a Merano moltissimi espositori di oggetti natalizi, idee regalo e specialità gastronomiche, attrazioni in piazza Terme e l’esposizione di alberi di Natale d’autore, 
a Bolzano, accanto alle caratteristiche casette di legno che espongono prodotti di artigianato e alimentari, anche quest’anno spicca Mercatino di Natale dei Bambini in piazza della Mostra, interamente dedicato ai più piccoli.
 
Bambini Natale

A Vipiteno giri in carrozza che lasceranno incantati i vostri figli, a Bressanone, la città dei presepi e Brunico con le sue vie medievali illuminate a festa, dallo scorso anno i mercatini dell’Alto Adige hanno anche la “luce verde” di un Avvento celebrato prestando attenzione all’ambiente.
 
- La Val Gardena celebra l’Avvento con mercatini di Natale all’insegna della tradizione, articoli in legno, vetro e lana si possono acquistare, come regalo da mettere sotto l’albero, a Santa Caterina (dal 28 novembre al 30 dicembre), dove è anche possibile gustare le specialità gastronomiche tirolesi (zuppa d’orzo sudtirolese, gulasch, salsicce tipiche con crostini di patate e crauti). 
 
Dal 27 novembre al 24 dicembre, Lana ospita il mercatino “Polvere di stelle”, che prende il nome dall’antica fiaba che racconta di una bimba che regala tutti i suoi averi ai poveri e viene premiata con tante stelle che scendono dal cielo sotto forma di monete d’oro. 
 
Durante il periodo del mercatino la bimba gira anche per Lana con il cesto della lotteria natalizia distribuendo fortuna ai presenti. Anche quest’anno il mercatino propone un vasto programma di intrattenimento e la bottega delle scintille dove i bambini cucinano biscotti e confezionano biglietti di auguri, senza dimenticare la tradizione tirolese con decine di stand di artigianato ed enogastronomia. 
 
- Nel Trentino, il Mercatino di Natale di Trento (dal 21 novembre al 6 gennaio 2016) che si tiene in piazza Fiera e in piazza Cesare Battisti, all’ombra delle mura medievali della città, con le sue casette in legno fa della città il centro degli itinerari dedicati al Natale e di quelli alla scoperta dei sapori tradizionali. 
 
All’interno del mercatino c’è infatti una speciale sezione nella quale gustare le specialità enogastronomiche del territorio mentre i più piccoli potranno divertirsi con iniziative loro dedicate. 
 
Da segnalare, per la prima volta, la presenza di una casetta per i prodotti senza glutine (in piazza Battisti) e un “Punto Bimbi” per la pulizia e l’allattamento in piazza Fiera. Il mercatino di Trento, luogo ideale in cui ritornare bambini, è gemellato con quello di Innsbruck. 
 
Ad Arco fino al 6 gennaio 2016, da non perdere il “calendario dell’Avvento” proiettato sulle facciate degli antichi palazzi, la fattoria degli animali, i giri sul Trenino di Natale, c'è anche un mercatino che è un luogo di incontro degli artisti e delle tradizioni del mondo, ed è anche Natale dei bambini con proposte brillanti, per i più piccoli c’è la Casa del Natale, un mondo magico (e riscaldato!) in cui rifugiarsi nelle fredde giornate di novembre, dicembre e inizio gennaio e continuare a sognare, sull’onda della lezione di magia e di rispetto per tutte le culture che si respira fuori. 
 
I bambini potranno colorare, disegnare e ascoltare racconti incantati, preparare addobbi natalizi e scrivere letterine a Babbo Natale. Ci saranno racconti, incontri per scoprire le tradizioni natalizie dei popoli e laboratori musicali e tematici come “Costruisci il tuo presepe”. 
 
Nelle vicinanze del mercatino, inoltre, è presente un Baby Point fisso, attrezzato, in cui è possibile per le mamme trovare uno spazio tranquillo per riposare, allattare i bimbi e cambiarli e depositare i passeggini.
 
Vera superstar della città, il MART, il Museo di Arte Contemporanea di Trento e Rovereto di corso Bettini, che ospita molte opere di Giorgio Morandi, di Giorgio de Chirico, di Carlo Carrà e del futurista roveretano Fortunato Depero (a cui è dedicata in città anche Casa d’arte futurista Depero). 
 
Anche nei mesi di novembre e dicembre il museo attende le famiglie con appuntamenti loro dedicati, con laboratori che l’Area educazione del Mart propone ogni sabato pomeriggio presso la Galleria Civica di Trento e a quelli del Little Mart della domenica.
 
Il museo ospita anche il Baby Mart, uno spazio permanente e gratuito (vicino alla biglietteria) a disposizione dei piccoli visitatori che vogliano muoversi in tutta sicurezza, giocare, leggere e disegnare insieme a mamma e papà e una libreria con tanti libri per bambini.
 
Rango (e il vicino e gemellato Canale di Tenno), che nei giorni 19, 20 dicembre, con apertura straordinaria il 26 e 27 dicembre ospita i tradizionali mercatini di Natale e che il 20 dicembre accoglie Babbo Natale con la sua barba bianca e il suo carico di doni, dalle 14 alle 17, è aperto “Il nido del fantabosco”, una stanza dei gioco gratuito con attività per bambini dai 3 anni. 
 
A Rango l’intero borgo diviene un mercato diffuso con i prodotti esposti nelle vie, nelle piazzette e nelle case collegate dai volt, i tipici androni di pietra.
 
Riva del Garda, alla Rocca sul lago, per i più piccoli, la casa di Babbo Natale e Natalina. Dal 4 al 30 dicembre nell’antica Rocca i bambini potranno andare alla scoperta del mondo incantato di Babbo Natale, conoscere gli Elfi e assaggiare i manicaretti preparati da Natalina. 
 
Pergine, la corsa di Babbo Natale Il tradizionale appuntamento con i mercatini di Natale si rinnova anche in Valsugana nell’incantevole cornice del secolare Parco degli Asburgo di Levico Terme, a Pergine Valsugana vi aspetta il Villaggio delle Meraviglie, Mercatino di Natale di Pergine con uno spazio per i più piccoli con laboratori didattici loro dedicati. 
 
Val di Fiemme il Mercatino Magnifico a Cavalese vi farà scoprire le tradizioni di questa Valle, i prodotti artigianali e i prodotti tipici, e sarete allietati da musiche, spettacoli, animazione e laboratori per bambini.
 
- Valle d’Aosta, nl centro di Aosta, in un tipico villaggio alpino ricreato nell’area del Teatro Romano (il Marché Vert Noël) i visitatori potranno curiosare tra gli stand in legno e trovarvi prodotti artigianali, come manufatti in legno, ceramiche, lane e oggetti per regali e decorazioni natalizie, oltre a stand enogastronomici con le tante delizie valdostane, dolciumi e pasticceria, da gustare sul posto. Eventi collaterali per adulti e bambini si alterneranno a concerti, spettacoli e animazioni. 
 
- Piemonte, Grotta-Babbo-Natale-Ornavasso, visitare la vera grotta di Babbo Natale a pochi passi dal Lago Maggiore? Certo, basta passare dal 21 novembre al 6 gennaio 2016 per Ornavasso (VB) e ritirare, se siete bambini buoni, il lascia passare per il “Renna Express” che vi porterà al cospetto del “Trono di Babbo Natale”. 
 
L’antica cava si trasformerà infatti nella scenografica “Montagna dell’Orecchio” dell’estremo Nord della Lapponia, la casa in cui arrivano le letterine di tutti bambini del mondo. 
 
Accompagnatori speciali i Twergi, che hanno un’intera valle loro dedicata, per i più piccoli tanta animazione, per i genitori i Mercatini natalizi con prodotti tipici. Tra le novità di quest’anno la Fabbrica di Nergi, il twergi della Grotta di Babbo Natale: una vera “fabbrica dei giocattoli” interattiva inserita nel Parco.
 
- In Lombardia, a Milano ritorna “Il Villaggio delle Meraviglie”, un appuntamento magico per grandi e piccini, nel cuore della città, presso i Giardini Indro Montanelli di Porta Venezia. 
 
Un piccolo paradiso dedicato al Natale, tra giochi, intrattenimenti, personaggi magici e, soprattutto, tanto divertimento per i più piccoli con Babbo Natale, giostre e intrattenimenti
 
Castione della Presolana, la cittadina ai piedi delle Alpi Orobie, nella Bergamasca, non solo mercatini di artigianato di qualità, ma anche spettacoli, un laboratorio degli elfi, intrattenimenti per bambini (con Babbo Natale in persona che li accoglie nel suo salotto addobbato a festa), la capanna della Natività, la riscoperta degli antichi mestieri, degustazioni e menu tipici. 
 
- In Veneto, a Bussolengo, in provincia di Verona, il “Villaggio di Natale” del Flover Garden ha il sapore di una fiaba tra i ghiacci, il pupazzo di neve Brrr, accoglie i bambini mentre gli gnomi del villaggio pattinano sul ghiaccio assieme a Babbo Natale, si rincorrono e giocano con orsi polari e pinguini. Un mondo che conquista sempre tutti, grandi e piccini, con la sua atmosfera speciale, con musica, spettacoli e tante golosità natalizie. 
 
Sempre per i più piccoli, la possibilità di spedire la letterina a Babbo Natale o di scattare con lui una fotografia. Nei 7000 mq al coperto i visitatori si potranno addentrare in un mondo di elfi, folletti. renne, gnomi, presepi e decorazioni di ogni genere e per tutti i tipi di ambiente.
 
Treviso, con un grande spettacolo per bambini nei giorni 19-20 dicembre in piazza dei Signori andrà in scena la quinta edizione di “La leggenda di Natale“, spettacolo gratuito che si svilupperà attraverso un affascinante viaggio a tappe per le vie e gli angoli più caratteristici del centro storico cittadino illuminato a festa. 
 
Un evento per famiglie e bambini all’interno di una città e un territorio “a misura di bambino”.
 
- In Emilia Romagna, a Milano Marittima statue, sagome e immagini a grandezza naturale che ci conducono fino al presepe artistico, realizzato dagli studenti della Accademia di Brera, attorno alla rotonda troviamo anche una pista del ghiaccio di grandi dimensioni e un piccolo villaggio di natale per i bambini con luci, animazione e dolci prelibatezze fino al 10 gennaio 2016.
 
A Fontanellato (PR)  il 13 dicembre le principesse di alcune tra le più belle fiabe dell´infanzia tornano all’antica Rocca Sanvitale per addobbare il maniero in occasione delle feste di Natale. 
 
L’evento “MAGIrocCA for Christmas” vede i bambini da 4 a 10 anni coinvolti in una divertente domenica di festa e balocchi, dalle ore 15 per genitori e figli la possibilità di incontrare le principesse (come Cenerentola e Belle) e alcuni personaggi caratteristici del Natale, tra cui l´Albero Magico del Natale, un vero albero parlante che dialoga con le principesse
 
- In Toscana, c’è un borgo, in provincia di Siena, che in Avvento e a Natale assume un sapore davvero magico, Montepulciano i cui vicoli accolgono dal 21 novembre al 6 gennaio 2016 la seconda edizione del “Natale a Montepulciano“. 
 
Un evento per tutta la famiglia, i bambini potranno entrare nientemeno che nel Castello di Babbo Natale, una fortezza medievale nella quale gli spazi magici certo non mancano: la cucina, lo studio per scrivere le letterine, il giardino d’inverno con la slitta e lo spazio per le renne, la fabbrica e il magazzino segreto dei giocattoli, fino alla stanza del trono. 
 
Montecatini, la stazione termale in provincia di Pistoia, l’atmosfera che si respira è davvero incantevole, “Il Bosco degli Elfi“, uno degli eventi più affascinanti dedicati a Babbo Natale e un vero punto di riferimento per tantissime famiglie. 
 
Ci saranno simpatici Elfi dal Cappello Verde disseminati lungo percorso dei funghetti e sulla collina che ne ospita le casette, l’Elfo Sarto, l’Elfa Pasticciona, l’Elfo nonno sono solo alcuni dei curiosi incontri che si possono fare in questo luogo incantato. 
 
Fino al 31 gennaio 2015 Siena apre le porte ai visitatori con “Tutto il Natale di Siena: Una Città da Vivere“, un programma di 240 eventi che illuminano la città per le feste. 
 
Musica, spettacoli, tradizioni, aperture straordinarie (anche notturne) di musei, percorsi culturali alla scoperta dei 17 rioni cittadini si incontrano con tante iniziative a misura di bambino. 
 
Laboratori creativi, baby tour della città, corsi di cucina e di pittura, e tante altre iniziative in spazi dedicati con la guida di tutor esperti. 
 
Tra le novità #SienaFrancigenaKids, il primo trekking urbano dedicato agli under 11 e alle famiglie con bambini per calarsi nei panni di antichi viandanti (ogni sabato fino al 30 gennaio). 
 
Inoltre tanti altri appuntamenti pensati e organizzati in formato “junior”; dagli spettacoli teatrali ad hoc, al campus natalizio, agli incontri con Babbo Natale.
 
San Quirico d’Orcia presso la sede del Comune, lo storico Palazzo Chigi, con “Il Palazzo delle fiabe”, ogni giorno in programma giochi, racconti, musica, laboratori, proiezioni in compagnia di personaggi fantastici, all’interno delle mitiche stanze del Palazzo saranno ricreate e messe in scena alcune tra le fiabe classiche Disney, ci sarà poi la stanza degli elfi e quella di Babbo Natale. 
 
Ad attendere fuori dal Palazzo grandi e piccini il cavallo con il calesse e la casetta di Hansel e Gretel e quelle dei prodotti artigianali.
 
- Nelle Marche, a Pergola (PU) l’Avvento e le Feste significano "Il magico mondo di Babbo Natale", con il laboratorio degli Elfi e la grotta di quello che è certamente il personaggio più amato dai bambini che potranno infatti scrivere, timbrare e spedire la loro letterina a Babbo Natale, ma anche preparare addobbi e cartoline natalizie, segnalibro e segnaposto natalizi e far merenda tutti assieme. 
 
Il magico mondo di Babbo Natale, a ingresso gratuito, è al coperto e si può visitare anche in caso di maltempo. 
 
- Nel Lazio, a Roma a Natale, nelle Sale del Bramante della Basilica di Santa Maria del Popolo, dalle 9 alle 20, tutti i giorni anche festivi dal 26 novembre al 10 gennaio 2016, è ospitata la mostra “100 Presepi” che raccoglie circa 200 creazioni artigianali provenienti da alcune regioni italiane e da oltre 25 paesi stranieri.
 
Anche i bambini potranno realizzare il loro presepe grazie ai laboratori previsti e inclusi nel prezzo. Un percorso tra tradizione e fantasia per trasmettere a grandi e piccini il valore del messaggio del presepe, mai come quest’anno a portata di bambino.
 
A Roma c'è anche il mercatino di Natale dedicato alle famiglie che si trova alla Città dell’Altra Economia, dove verrà allestito il Food Truck Christmas Village.
 
Sarà dedicato allo street food anche in versione bambino, una pista per pattinare sul ghiaccio, una giostra che funziona a pedali, e tutti insieme si aspetterà l’ospite d’onore, Babbo Natale. 
 
- Campania, Babbo Natale sbarca nel cuore di Napoli, alla Mostra d’Oltremare che ospita il Villaggio di Santa Claus, un’area di 5000 mq che ospita renne, elfi, la magica fabbrica di giocattoli e tanto altro per la gioia di grandi e piccini. 
 
Sono molti gli angoli speciali all’interno di questo padiglione come l’ufficio Postale: dove giungono le letterine da bambini di tutto il mondo, Santa Claus Bank, la banca dove procurarsi la moneta ufficiale di Babbo Natale, Ufficio Passaporti, PharmaClaus, la farmacia di erbe, piante medicinali, officinali, aromatiche e spezie.
 
Le chiavi di Claus dove il Mastro Elfo è a lavoro tutto il giorno per costruire, aggiustare e calcare tutte le chiavi del Santa Claus Village, La camera di Santa Claus, Trucca Elfo, La Dogana e La Fabbrica di Santa Claus, un itinerario fantastico nel mondo dei giochi tra passato e presente. 
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 659 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information