DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli C'è troppo zucchero nella dieta dei bambini
C'è troppo zucchero nella dieta dei bambini
Bambini - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Venerdì 08 Gennaio 2016 11:06    PDF Stampa E-mail
ZuccheroCaramelle, dolciumi, succhi di frutta e altri alimenti industriali: ogni bambino britannico di 5 anni mangia in media, in un anno, l’equivalente del suo peso in zucchero, ossia circa 22 chili, che superano tre volte il limite consigliato dai nutrizionisti e dagli esperti dell’infanzia. 
 
L'iper consumo di zuccheri è emerso nel Regno Unito dopo un sondaggio commissionato dal governo e rivolto ai genitori di 3.400 bambini di 5 anni di età, che ha mostrato come mamme e papà tendano a riempire i loro figli di carboidrati semplici inutili e dannosi, soprattutto perché potrebbero portare a un futuro di obesità e di problemi ai denti.  
 
bambina mangia cioccolata

Già oggi nel Regno Unito un quinto dei bambini di cinque anni e un terzo di quelli di 11 anni sono in sovrappeso oppure obesi (uno fra i dati più alti dell'occidente). 
 
Il governo cerca di stimolare l’acquisto di cibi più salutari ed è in progetto il lancio di una app per i cellulari che consenta alle persone di stabilire in anticipo a quante calorie e a quanti zuccheri vadano incontro consumando certi tipi di alimenti. 
 
Nel Regno Unito diversi gruppi di pediatri e associazioni hanno chiesto al governo di introdurre una "tassa" sulle bibite gassate e zuccherate, così come in altri Paesi 
 
Già dal primo anno di vita, anche il 90% dei bambini italiani assume troppo zucchero, questo il risultato emerso dallo studio Nutrintake, condotto dal Prof. Gianvincenzo Zuccotti (Direttore Clinica Pediatrica L. Sacco di Milano, Università degli Studi di Milano) e realizzato su un campione di oltre 400 bambini italiani dai 6 ai 36 mesi.
Molti non sanno che esistono tanti alimenti naturalmente dolci, gli zuccheri sono fondamentali e già presenti naturalmente in tanti alimenti che aiutano ad assecondare il gusto dei nostri bambini senza forzature e predispongono ad abitudini salutari.
 
Troppo zucchero nei bambini può essere un rischio per la loro salute futura, spesso tendiamo ad addolcire eccessivamente gli alimenti e a preferire cibi ricchi di zuccheri, questi errori, se diventano abitudini, possono influenzare negativamente la loro salute futura. 
 
Se il bambino dovesse acquisire una preferenza spiccata per gli alimenti più dolci potrebbe nel tempo avere un maggior rischio di obesità, carie dentaria. e patologie cardiovascolari.
 
Esistono inoltre zuccheri semplici e zuccheri complessi, con scopi diversi: quelli semplici, come il classico cucchiaio di saccarosio, e complessi, come l'amido nella pasta, nelle patate e nel riso.
 
Entrambi fanno parte della categoria "carboidrati", gli zuccheri semplici rilasciano energia immediata mentre quelli complessi danno energia con gradualità.
 
La frutta, ad esempio, fornisce un complesso di zuccheri “buoni” che portano con sé altre importanti sostanze quali fibre, vitamine, minerali, con un valore nutritivo ben superiore a quello fornito dal solo fruttosio in essa contenuto.
 
A seconda della fase di vita del bambino, meglio scegliere prodotti specifici, facendo ben attenzione all'etichetta e alla quantità di zuccheri presenti, gli omogeneizzati, meglio scegliere quelli i cui zuccheri provengono solo dalla frutta.
 
Lo zucchero, il miele e il sale vanno banditi prima dell'anno del bambino, nei primi due anni vanno limitati fortemente, non bisogna sottovalutare l'impatto che una sana e buona alimentazione può avere sul futuro dei bambini, una corretta educazione al gusto caratterizzerà anche le sue abitudini da adulto.
 
In natura esistono comunque molte alternative allo zucchero bianco cioè al saccarosio, il miele, lo sciroppo d’acero, lo zucchero di canna integrale, malto d’orzo, sciroppo di riso, sciroppo di mais, succo d’agave, succo d’uva, sciroppo di mele, melassa, stevia.
 
Sarebbe bene eliminare tutti i prodotti preparati come merendine, yogurt aromatizzati, succhi industriali, budini, biscotti, snack e bibite che alterano il gusto e tolgono nutrienti, preparare quanto più possibile cibo in casa, introducendo ricette di verdure e abituando il piccolo a consumare molta frutta e molta verdura anche biologiche, abituare i bambini ai cibi semplici non troppo elaborati e mai troppo salati, abituare i bambini a infusi di frutta senza caffeina senza dolcificanti, ma edulcorati eventualmente con malto, agave e miele biologico.

Preparare dolci lievitati naturalmente, con frutta fresca o secca e coinvolgere i bambini nalla preparazione dei pasti, non aggiungere zucchero al latte, non tenere troppi dolci e merendine in casa.

 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2 3 4
week 32 5 6 7 8 9 10 11
week 33 12 13 14 15 16 17 18
week 34 19 20 21 22 23 24 25
week 35 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information