DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Rubano le foto di bambini da Facebook per provocazione. La nuova campagna per genitori più consapevoli in Germania
Rubano le foto di bambini da Facebook per provocazione. La nuova campagna per genitori più consapevoli in Germania
Bambini - Articoli
Scritto da Eva Forte     Sabato 04 Marzo 2017 07:44    PDF Stampa E-mail
Little Miss and MisterMettere o non mettere le fotografie dei propri figli su Facebook? Per molti il social network è un modo per rimanere in contatto visivo con parenti e amici lontani e così spesso la pubblicazione di fotografie di minori non è altro che un condividere la propria vita con chi si ama. Ma molto spesso i genitori non vedono i rischi che si celano al di là del proprio schermo e così è nata una pagina Facebook, tedesca, per sensibilizzare su questo argomento. Si chiama "Little Miss and Mister" e ruba immagini di bimbi, ovviamente quelle di libero accesso: bimbi che giocano con la pappa, che giocano in riva al mare o nell'intimità della propria casa mentre fanno il bagnetto o giocano spensierati.

Come immagine del profilo della pagina è stata messa la fotografia di una bambina piccola che si mette il rossetto. I commenti indignati dei genitori sono stati pressochè immediati: chi ha riconosciuto le proprie fotografie ne ha richiesta l'immediata cancellazione. Ma l'amministratore del sito, Thomas Reck, spiega che il suo fine è proprio quello di aprire gli occhi a chi posta immagini di bambini senza pensarci troppo. Per prendere le foto non le scarica, ma le condivide semplicemente, cosa legale proprio perchè pubblicata con "tutti".

Questo è il suo secondo tentativo dopo aver dovuto chiudere la pagina già una volta. Ma la Polizia tedesca non può comunque intervenire, vsto che le fotografie "rubate" sono state messe volontariamente dai genitori con privacy aperta e quindi acessibili a tutti. Lo scopo dell'iniziativa è proprio questo: convicere i genitori a postare fotografie ma solo con criteri di pubblicazione che non le rendano visibili al mondo intero. Attenzione quindi prima di postare una fotografia dei propri figli, a chi la possa poi vedere.

Alla Frankfurter Allgemeine Zeitung l'amministratore della pagina ha spiegato che "tanti utenti buttano informazioni sul web come fossero coriandoli. E' questo quello che voglio denunciare. Io ci tengo a proteggere le foto dei bambini. Il web è pieno di gentaglia che usa quelle immagini per propositi non nobili: noi cerchiamo di remare contro". Anche il criminologo Thomas-Gabriel Rüdiger punta il dito contro lo "sharenting", crasi di "share" (condividere) e "parenting" (educazione), termine che indica l'abitudine a scambiare il web per un diario privato. "Le immagini dei bambini non dovrebbero essere postate affatto, in linea di principio". La polizia di Hagen lancia una restrizione totale su questa nuova moda che toglie privacy ai bambini.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

La Ragnatela News

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 642 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information