DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Articoli Acquisti per i neonati che fanno sforare il budget
Acquisti per i neonati che fanno sforare il budget
Bambini - Articoli
Scritto da Giulia Gori     Venerdì 10 Maggio 2019 11:19    PDF Stampa E-mail
booties-2047596 640Quando si mette su famiglia si calcola semopre bene a priori a quali soese si andrà incontro: dalla parte medica fino a tutto ciò che va acquistato per accogliere al meglio un bebè nella propria casa. Se fatto con oculatezza si può però affrontare l'avvento di una nascita senza dover fare troppe rinunce, a meno che non ci si lasci prendere la mano da acquisti eccessivi di cose che poi realmente non servono. L'errore in cui cadiamo un po' tutti è sull'acquisto dei vestitini, cosa che inizia da prima che il bebè venga al mondo. 

“Fare acquisti per bambini è un grande spasso! Lo adoro!”. Pam Horack, consulente finanziaria certificata del sito Pathfinder Planning LLC, ha detto a Business Insider. “È tutto così carino ed è così facile fare acquisti per loro perché sono così adorabili. Ma dopo sei mesi queste cose non servono più, durano pochissimo”.
A circa 8 euro a volta per un vestitino o una piccolissima salopette, i vestiti da bambini possono essere relativamente economici, sembrando una spesa innocua. “Cosa c’è di male a comprare un paio di tutine in più? Si usano sempre!”
Non si pensa con razionalità al fatto che ogni mkese il nostro frugoletto cambia taglia e che soprattutto non avrà una vita sociale così folle da aver necessità di cambiare così tante volte outfit. 
“Ci sembra di comprargli vestiti in continuazione”, Anna Newell Jones di And Then We Saved ha detto a Business Insider del suo figlio di cinque mesi. “Non appena tiriamo fuori una nuova taglia di vestiti, mettiamo via le altre, e poi non indossa neanche la maggior parte dei capi!”.
Buona norma è quella del riciclo dei vestitini e dello scambio tra parenti e amici. Molti capi di abbigliamento verranno indossati da ogni neonato pochissime volte, risultando sempre nuovi e da poter regalare al nascituro successivo. Inoltre soprattutto se si tratta di primo figlio, arriveranno talmente tanti regali da poter utilizzare anche solo quelli. In caso di necessità, si farà poi sempre in fretta a comprare al volo ciò che manca. 
“Nei loro primi anni di vita, i bambini hanno un sacco di cose che non gli servono neanche, e sono ancori abbastanza piccoli da non rendersi conto di come li conciate!”, dice Horack.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Settembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1
week 36 2 3 4 5 6 7 8
week 37 9 10 11 12 13 14 15
week 38 16 17 18 19 20 21 22
week 39 23 24 25 26 27 28 29
week 40 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information