DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini L'Angolo della Tata [Tata Simona] Capricci e arrivo del fratellino
[Tata Simona] Capricci e arrivo del fratellino
Bambini - Tata
Scritto da Tata Simona     Martedì 22 Maggio 2012 13:00    PDF Stampa E-mail
Tata SimonaCiao tata, ti scrivo perché sono abbastanza sconsolata. Ho un bimbo di 2 anni e uno di un mese. Il problema riguarda il più grande. E' sempre stato molto bravo nella messa a letto, alle 21.30-22.00 lo portavo nella sua cameretta, un po' di ninna nanna e lo salutavo dandogli il biberon col latte e lui da solo si addormentava, si svegliava un paio di volte nella notte ma bastava dargli da bere e lui da solo riprendeva a dormire.

Ora invece da quando sono tornata dall'ospedale non c'è verso, subito pensavo fosse legato a un suo malessere, ha la tosse da un mese, lo stiamo curando, quindi non è ancora in forma, ma credo sia molto legato a gelosia. Quando lo porto in camera sua comincia ad urlare e dire che vuole venire in camera nostra, noi lo abbiamo preso con noi, probabilmente sbagliando, ma gira nella camera e non sta fermo un attimo, nonostante gli spieghiamo che è notte e si deve dormire.

Tata Simona

Fa i capricci con urla disperate se solo mi siedo nel letto ( mio) in un punto in cui lui non vuole. Si butta a terra e scalcia e non si lascia avvicinare, poi sfinito crolla e noi lo portiamo in camera sua.

Tutto questo succede ad ogni risveglio notturno. Ho provato anche a trasferirmi in camera sua con la culla del piccolo, dicendogli che facevamo un campeggio e che dormire tutti insieme nella sua cameretta sarebbe stato bellissimo. Niente, anche così vuole andare nel lettone e vuole che ci sua anche io.

Lo lascerei anche nel suo lettino ma scavalca le sbarre e si cala giù, quindi comunque ce lo troviamo in camera nostra, praticamente dormiamo tre ore a notte e così è invivibile, cosa mi consigli di fare, sto sbagliando tutto e mi sento quasi in colpa per il suo disagio, non so più cosa fare.

Grazie Nadia 


Cara Nadia, innanzitutto non sentirti in colpa per il disago del tuo bambino, gli stai regalando la meravigliosa esperienza di avere un fratello, ha solo bisogno di un pò tempo per abituarsi al cambiamento. I bambini utilizzano molti metodi per attirare l'attenzione dei genitori e il tuo in questo momento vi sta mettendo alla prova con i "capricci", ma non dimenticare che l'arrivo di un fratellino per un bimbo di 2 anni comporta un cambiamento immenso, quindi fai un distinguo tra le giuste richieste di attenzione che vanno soddisfatte e le regole di comportamento che vanno rispettate.

Dedica del tempo esclusivo tutti i giorni al tuo bambino, so che non è un'impresa facile, ma quando arriva il papà dedica mezz'ora di gioco solo per voi intanto che il papà si occupa del piccolino e poi fate cambio così potrà avere un'ora al giorno da solo prima con mamma e poi con papà, in questo modo si sentirà unico in quei momeni della giornata e riuscirà a "condividervi" più volentieri con il fratellino, ogni tanto raccontategli di quando era lui piccolo come il fratellino, prendete delle foto guardatele insieme e commentatele in modo che comprenda che quella fase è stata vissuta anche da lui e continuate a sottolieare il vostro amore per lui.

Parlategli e rendetelo partecipe della vita familiare che ora è composta da 4 persone, una volta che siete consapevoli di aver ascoltato tutte le sue esigenze, non abbiate paura di imporre delle regole, i bambini hanno bisogno di regole sopratttutto in momenti di confusione e cambiamento, la nanna si fa nel lettino, con la stessa routine di prima e la mamma e papà sono pronti ad ascoltare solo quando finisce il capriccio, all'inizio cercherà di urlare per venire nel lettone, ma quando capirà che non è la strategia giusta per avere l'attenzione dei genitori, cambierà metodo e lì il vostro compito di indirizzarlo verso quello giusto.

Con il tempo capirà che non servono urla e capricci perchè mamma e papà sono lì sempre pronti ad ascoltarlo, oggi non ha ancora questa consapevolezza a causa della sua età, ma è da adesso che si instaura un rapporto sano e costruttivo con lui, i sensi di colpa non servono e alimentano la certezza in lui di aver subito un torto, la sicurezza invece da parte vostra di amarlo e di non avergli fatto mancare nulla e la consapevolezza che l'imposizione delle regole è un'ulteriore dimostrazione d'amore renderà tutto più semplice.

quando vuoi aggiornami sui cambiamenti, ma sono sicura che sarà un successo!

Qui il Forum per scrivere a Tata Simona. Vi ricordiamo che per avere una risposta dalla Tata potete solo scrivere sul forum, non verranno evase le e-mail mandate alla redazione. 

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


banner def 480
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 14 1 2 3 4 5 6 7
week 15 8 9 10 11 12 13 14
week 16 15 16 17 18 19 20 21
week 17 22 23 24 25 26 27 28
week 18 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 426 visitatori e 1 utente online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information