DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Mamme Oggi Un abbraccio che fa crescere
Un abbraccio che fa crescere
  Giovedì 29 Ottobre 2009 15:41    PDFStampaE-mail
Bambini - Mamme Oggi
Un abbraccio che fa crescere

b_450_0_0_1___images_stories_primimesi_articoli_untitled-1.jpg

Mettetevi per un attimo nei suoi panni! Non deve essere mica facile...dopo nove mesi passati in un posticino stretto, al caldo con rumori e sapori familiari. Pluf. In poco meno di un attimo siete catapultati in un ambiente non proprio accogliente e ...l’unica cosa che volete  è ritrovare al più presto la vostra mamma, il suo calore ...e il suo latte che magicamente ha un sapore così simile al liquido in cui stavate immersi ...Che bello! Accompagnare dolcemente il vostro piccolo in questo primo impatto con la vita è il primo compito richiesto ai genitori.

Non abbiate paura di tenere in braccio i vostri bambini! Soprattutto se sono molto piccoli stare a contatto con voi è un bisogno, un’esigenza tanto importante quanto il bisogno di essere nutriti.

Nel primo anno il bisogno di contatto è uno dei bisogni primari e, se soddisfatto, piano piano lascerà il posto alla voglia di scoprire il mondo e di allontanarsi dalla mamma. Solo un bambino che ha soddisfatto questo bisogno avrà creato in sè una sicurezza di base tale da poter andare serenamente alla scoperta del mondo. La mamma c’è, e se ha bisogno ci sarà sempre, il bambino ne è sicuro, ormai, non ha più bisogno di richiedere continuamente il contatto per avere sicurezza.

Come fare? Concretamente una mamma non può certo passare mesi con il suo bambino in braccio!
Un gruppo di mamme, in collaborazione con una Cooperativa sociale da qualche anno ha trovato la soluzione e si è riproposto di farla conoscere a più mamme possibili.

La soluzione si chiama Mammarsupio: un marsupio a fascia lunga con il quale portare i bambini dal primo giorno di vita fino ai due-tre anni.
Una vera “rivoluzione semplice” già scoperta tra l’altro da tutti i popoli del mondo : con uno stesso oggetto si risponde alle esigenze di diverse fasce di età non obbligando i genitori a cambiare marsupio due o tre volte seguendo la crescita del bambino. Meno oggetti, meno spreco, meno spesa, meno inquinamento.

Ma non solo:

- I neonati nella fascia ritrovano un ambiente simile a quello materno, caldo, contenuto e con odori e rumori simili. Ciò li aiuta a superare lo shock della nascita.
- I piccoli portati in giro nella fascia soffrono meno di coliche, dal momento che spesso queste ultime non dipendono da disturbi intestinali ma sono da associarsi allo stress del distacco.
- I neonati nella fascia sono più rilassati, dormono meglio e piangono meno anche quando vengono adagiati nella culla
- Grazie alla pressione e al tepore, poi, il contatto con il corpo della mamma riduce notevolmente l'insorgere di mal di pancia.
- I bimbi nella fascia sentono, vedono e provano cinesteticamente tutto quello che l'adulto fa.
- I bimbi nella fascia non sono all'altezza dei tubi di scappamento delle automobili.
- Una ricerca scientifica diretta da A. Hunziker e R.Barr, pubblicata su Pediatrics 1986,77 ha provato che i neonati portati nella fascia piangono il 43% in meno dei loro coetanei durante il giorno e il 51% in meno durante le ore serali!!

Anche i genitori portando i loro  piccoli hanno dei benefici evidenti e impagabili:

- La mamma con la fascia si “stacca” lentamente dal suo piccolo, perchè anche lei vive un distacco brusco durante il parto. E’ stato sperimentato che tenere addosso il neonato diminuisce la probabilità di soffrire di depressione post parto.
- La mamma con la fascia è più libera di muoversi, di fare ciò che deve in casa e fuori. Ha le mani libere e la sicurezza necessaria per fare qualsiasi movimento.
- Il papà con la fascia vive delle sensazioni splendide, che solitamente prova solamente una mamma che porta il suo bimbo per 9 mesi addosso..Chiedetelo ad un papà che porta nel mammarsupio un neonatino addormentato…
- E poi…
- Portare con la fascia è comodo! Il peso del bambino viene scaricato non solo su entrambe le spalle ma anche in vita e di conseguenza sulle gambe.

Il contatto per il piccolo è indispensabile, come genitori possiamo  scegliere lo strumento migliore per soddisfare questo bisogno, un bisogno che soddisfatto farà dei nostri figli dei bambini  e delle persone sicure di sè, positive ed indipendenti.
Se volete provare con il mammarsupio...a tante mamme e papà ha semplicemente semplificato la vita!


In collaborazione con Mammarsupio

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Febbraio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 5 1 2
week 6 3 4 5 6 7 8 9
week 7 10 11 12 13 14 15 16
week 8 17 18 19 20 21 22 23
week 9 24 25 26 27 28 29
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 618 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information