DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Bambini Prodotti 5 consigli per un passeggino "A Prova di Mamma"
5 consigli per un passeggino "A Prova di Mamma"
Bambini - Prodotti
Scritto da Marica Pieralli     Mercoledì 04 Maggio 2011 14:51    PDF Stampa E-mail
passegginiSe me lo avessero detto subito, lo avrei comprato diverso”. Ecco, questa frase penso di averla ripetuta almeno qualche decina di volte da quando è nata la Pupattola. La sua nascita – confesso – è stata tra le altre cose un’ottima occasione per fare un po’ di shopping, ma buttare i soldi non è divertente per nessuno. Come quando ho dovuto cambiare il passeggino perché quello del Trio era diventato ingestibile, quando ho scoperto che c’era una vaschetta per il bagno molto più comoda della mia, quando ho realizzato che la mia lista nascita era stata compilata da una che di bambini non ne capiva assolutamente nulla – che poi ero io!

Il fatto è che nessuno è stato genitore prima di avere un figlio, e quindi non sappiamo quali saranno le nostre effettive necessità. Non solo, ma ciascuno di noi ha vite, ritmi, abitudini diverse, ed un buon consiglio su cosa comprare dato a me non sarebbe altrettanto buono se dato ad un’altra persona. Per questo è nato A Prova di Mamma, un sito in cui raccolgo consigli non tanto su cosa sia meglio o peggio, ma su cosa fare attenzione quando si effettua un acquisto di prodotti per bambini, in modo che ciascuno possa scegliere in base alle proprie esigenze.

Bugaboo Donkey

L’esperienza del passeggino è stata illuminante da questo punto di vista. Quando ho comprato il Trio ho considerato solo peso, ingombro e prezzo. Cos’altro potevo volere da una sedia con quattro ruote? E invece c’è molto di più!

1.    Ingombro e peso sono ovviamente dei must, in cui “meno è meglio”, sempre. Ma se la scelta è  tra un modello di 11Kg e uno di 10Kg, la scelta non fatela solo per 1Kg in meno. Un passeggino davvero leggero deve stare sotto i 7 Kg, altrimenti sarà comunque una bella zavorra. Ricordate poi che la cosa migliore, se comprate in negozio, è lasciare a casa l’imbarazzo e portarsi dietro l’attrezzatura del neo-genitore, ovvero bilancia e metro: non fidatevi del peso in etichetta, perché spesso si riferisce alla struttura senza optional, quali cappotta parasole, sbarra frontale o poggiapiedi, che optional non sono affatto! E chiedete di caricarlo dentro la vostra macchina, perché è lì dentro che dovrà stare.

2.    Si deve dare priorità anche alla semplicità nelle manovre di apertura e chiusura: potrà capitarvi spesso di doverle effettuare con il bimbo in braccio, e vorrete poter maneggiare il passeggino con una sola mano. Molti modelli affermano di dare questa possibilità, ma l’ideale, ancora una volta, è provare e riprovare sul posto, indipendentemente dalle occhiatacce della commessa!

3.    La cappotta parasole è un altro elemento che spesso non viene considerato importante, mentre una buona copertura può risolvere molte situazioni di crisi estive, tenendo il bambino al riparo da luce e calore, anche durante un breve riposino, ma soprattutto dal sole basso del tardo pomeriggio.

4.    La scoperta più eclatante che ho fatto in merito alle qualità del passeggino è quella delle ruote. Chi avrebbe mai pensato che fanno davvero la differenza? Il mio consiglio: fatevi una mappa mentale dei percorsi più probabili che farete con il piccolo nel passeggino, e studiate il tipo di terreno che incontrerete, da casa al nido, dal parco giochi a casa dei nonni. Strada asfaltata? Ciottoli? Buche e marciapiedi? Se il vostro percorso prevede molti tratti sconnessi, come pavé, prato o ghiaia prendete seriamente in considerazione delle ruote ammortizzate, se non anche pneumatiche. I continui sussulti sono nemici giurati di molti bambini durante i loro riposini in culla (benchè altri lo considerino un dondolio conciliante!), e di sicuro lo sono dei vostri polsi.

5.    Imprescindibile una seduta completamente reclinabile. Però, anche in questo caso, non accontentatevi: verificate non solo quanto lo schienale riesce ad abbassarsi, ma anche se riuscite ad abbassarlo con una sola mano (mentre l’altra regge il passeggino) e se il meccanismo è rumoroso o a scatti, pena l’interruzione di un pacifico sonnellino per il bambino e di cinque minuti di pace per voi!
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.
Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Novembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3
week 45 4 5 6 7 8 9 10
week 46 11 12 13 14 15 16 17
week 47 18 19 20 21 22 23 24
week 48 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 215 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information