DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli
Articoli
Attacchi di rabbia aumentano il rischio d'infarto PDF Stampa E-mail
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia   
Venerdì 04 Novembre 2016 12:10
Leggi tutto...Secondo un recente e ampio studio globale, realizzato su oltre 12.000 pazienti che hanno avuto un attacco di cuore, sembra che arrabbiarsi raddoppia il rischio di infarto. Le cause d'infarto sono gli attacchi di cuore, legati allo stato emotivo dei pazienti, rabbia, forti emozioni e attività fisica pesante aumentano drasticamente il rischio di infarto.
 
Per la prima volta, grazie a questa ricerca, ci sono le prove del forte legame tra l'attacco di cuore e quello che i pazienti stavano facendo e provando a livello emotivo nell'ora che ha preceduto l'evento. Lo studio, pubblicato sulla rivista "Circulation", ha rivelato che essere arrabbiato o emotivamente sconvolto aumenta più del doppio il rischio di subire un attacco di cuore. 
Leggi tutto...
 
"Decidi tu della tua vita, sempre: non fumare", parte la campagna antifumo dell'Aiom nelle scuole PDF Stampa E-mail
Benessere - Articoli
Scritto da Tatta Bis   
Giovedì 03 Novembre 2016 11:03
Leggi tutto...L'associazione italiana di oncologia medica lancia la seconda edizione della campagna educazionale "Con le sigarette... Meglio Smettere 2.0". Gli oncologi andranno nelle scuole medie inferiori e superiori e illustreranno ai ragazzi tutti i pericoli che derivano dal consumo di prodotti a base di tabacco. 
 
Verrà distribuito materiale informativo, realizzata attività di formazione degli insegnanti e, soprattutto, verrà condotta una grande campagna sui social media, dove, fra l'altro, sarà indetto un concorso per la migliore foto realizzata contro il fumo.
 
Leggi tutto...
 
Morbillo: malattia più pericolosa di quanto si pensasse PDF Stampa E-mail
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia   
Giovedì 03 Novembre 2016 10:38
Leggi tutto...La letteratura scientifica viene aggiornata da uno studio dell'Università della California (Ucla) che ha utilizzato i dati di una grande epidemia di morbillo avvenuta in California intorno al 1990: encefaliti croniche e letali dovute al morbillo sono più frequenti di quanto finora ritenuto. Lo studio è stato presentato alla IDWeek 2016 di New Orleans, una conferenza dedicata alla salute. 
 
Tra i bimbi che contraggono la malattia sotto i sei mesi possono verificarsi in un caso su 600, finora, sulla base di un precedente studio tedesco, si riteneva che nella fascia di età sotto i 5 anni solo un bimbo su 1.700 contagiati da morbillo poteva contrarre Panencefalite subacuta sclerosante (un'encefalite progressiva cronica che si sviluppa 6-8 anni dopo l'infezione da morbillo) con esiti mortali nel giro di circa 24-36 mesi dalla diagnosi. 
Leggi tutto...
 
30 anni di menopausa... alleviamo i sintomi! PDF Stampa E-mail
Benessere - Articoli
Scritto da Eva Forte   
Venerdì 04 Marzo 2016 11:49
Leggi tutto...

Un terzo della vita della donna la vede combattere con i sintomi della menopausa. per circa 30 anni ci si trova nella fase post menopausa e così le over 50 rappresentano ad oggi il gruppo sociale più nomeroso, a dover combattere poi con più o meno gli stessi sintomi. Ogni donna poi affronta questa fase della vita a modo proprio: c'è chi la tollera e chi la vive con serenità, ma in molte si cerca la soluzione migliore per conviverci.

Interessanti i risultati della ricerca «Le donne e la menopausa» condotta da GfK Italia per conto di Msd Italia. Insieme ai numeri è stato presentato anche un farmaco per la terapia ormonale sostitutiva.

Leggi tutto...
 
Scoperto nuovo gene della memoria PDF Stampa E-mail
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia   
Mercoledì 27 Gennaio 2016 15:29
Leggi tutto...Una ricerca, sostenuta dalla Fondazione Telethon e pubblicata sulla rivista "Cerebral Cortex" ha rivelato il primo gene che controlla la forma del'lippocampo, struttura del nostro cervello responsabile della memoria.  
 
Questa scoperta apre importanti scenari per la comprensione dei disturbi cognitivi, un team di ricercatori, coordinato da Elvira De Leonibus, presso l’Istituto Telethon di Pozzuoli, ha scoperto che l’assenza di questo gene, chiamato Coup-Tfi, produce un difetto nel volume e nella forma dell’ippocampo.
 
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 334



Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Agosto 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 31 1 2
week 32 3 4 5 6 7 8 9
week 33 10 11 12 13 14 15 16
week 34 17 18 19 20 21 22 23
week 35 24 25 26 27 28 29 30
week 36 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information