DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Cancro ai polmoni: la tac a spirale che salva la vita
Cancro ai polmoni: la tac a spirale che salva la vita
Benessere - Articoli
Scritto da Chiara De Luna     Venerdì 26 Novembre 2010 19:43    PDF Stampa E-mail
I fumatori incalliti a rischio tumore ai polmoni la tac spirale può salvargli la vitaCome 25 anni fa è avvenuto per il tumore la seno, adesso arriva un'altra svolta epocale, così come la definisce l'oncologo Umberto Veronesi, ma questa volta però riguarda il tumore ai polmoni, uno dei più difficili da curare ma che tramite una nuova tac a spirale si riesce a salvare 6.500 vite l'anno.

I numeri sono senza precedenti rispetto ad altre strategie e tecniche, addirittura in due terzi dei casi si evita la chemioterapia: sette pazienti su 10 sono vivi a 5-10 anni perché il loro tumore è stato scoperto quand'era di pochi millimetri e non dava ancora sintomi della sua presenza.

Con la tac a spirale la mortalità per cancro ai polmoni si riduce del 50%
I dati finali dello studio Cosmos sui grandi fumatori, eseguito a Milano, sono più incoraggianti di quelli resi noti un mese fa dallo statunitense National cancer institute (Nci), prefigurando una mortalità ridotta del 50%.

Per lo studio, il Cosmos della Ieo ha coinvolto per 10 anni 6.200 forti fumatori ( un pacchetto al giorno per 20 anni) ed ex forti fumatori che hanno smesso da meno di 10 anni, tra questi sono stati individuati 297 carcinomi polmonari, nel 75% dei casi a uno stadio iniziale: sono state circa 40 mila le Tac spirali eseguite nell'ambito dello studio Cosmos (ognuna costa 200-250 euro).

Massimo bellomi, direttore scientifico di Radiologia, ha spiegato che l'esame è accurato, si esegue in 6 secondi e i livelli di esposizione alle radiazioni ionizzanti sono inferiori al 70% della dose raccomandata per gli studi diagnostici dalle normative europee e dalle leggi italiane: inoltre, questa tecnologia è in grado di individuare tumori anche di soli 0,6 millimetri.

Sui volontari sottoposti allo studio, è stato individuato un tumore ogni 12 persone in 10 anni, l'89% dei tumori individuati è risultato asportabile chirurgicamente in modo radicale e nel 98% dei casi l'intervento è stato conservativo: importante è sottolineare che, la mortalità è stata inferiore all'1% e soltanto il 33% dei pazienti ha dovuto subire una chemioterapia.

Gli specialisti dello Ieo hanno osservato che i noduli sotto i 5 millimetri possono essere considerati negativi, quelli tra i 5 e gli 8 millimetri richiedono più attenzione e quelli sopra gli 8 millimetri hanno bisogno di un esame più approfondito.

Umberto Veronesi sottolinea che, lo studio continua e che il loro obbiettivo è arrivare a 20mila volontari da sottoporre a questo nuovo esame, purtroppo però la questione economica è un problema, in quanto lo studio è pagato dalla Ieo ma i costi sono molto alti e quindi senza 5 per mille e senza l'aiuto del servizio sanitario andare avanti come vorrebbero diventa difficoltoso.

Ma Veronesi non si arrende e dichiara di lottare affinchè il servizio sanitario nazionale finanzi ulteriori studi.

Fonte: Ansa
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Ottobre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 40 1 2 3 4 5 6
week 41 7 8 9 10 11 12 13
week 42 14 15 16 17 18 19 20
week 43 21 22 23 24 25 26 27
week 44 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information