DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli L’omeopatia è sempre più diffusa soprattutto nelle donne
L’omeopatia è sempre più diffusa soprattutto nelle donne
Benessere - Articoli
Scritto da Maria Ida Longo     Lunedì 21 Marzo 2011 14:43    PDF Stampa E-mail
L'omeopatia è la più usata dalle donneL'omeopatia è una branca della medicina, chiamata alternativa, che molte persone la usano per non ricorrere ai classici farmaci tradizionali o ad un abuso di questi ultimi:ultimamente, secondo le stime, nel 2010 sono state circa il 18,5% le famiglie che si sono affidate all'omeopatia per la cura della loro salute, per un totale di circa 11 milioni di italiani che si sono curate con l'omeopatia, tra questi, i maggiori consumatori sono le donne.

Questo tipo di medicina sta vivendo un momento di boom nelle ricerche e sempre più aziende, italiane ed estere, investono in queste cure e nella ricerca che sta avanzando velocemente, soprattutto per quanto riguarda patologie come allergie, l'epatite C, l'artrite reumatoide, la malattia di Crohn e l'asma bronchiale allergica.

L'omeopatia è usata da più di 11 milioni di italiani
L'omeopatia segue la natura, il suo principio è quello di inserire all'interno del corpo i rimedi naturali che spesso hanno la stessa origine del malessere che ha invaso l'organismo, cercando così di combatterlo sul suo stesso piano invalidante per il nostro corpo, in poche parole, il fisico deve dare il giusto sfogo al malessere per debellare il virus.

A differenza dei i tradizionali farmaci, per quelli omeopatici non sono richiesti studi clinici ma solo la produzione di garanzie: il governo, nel 1996 , ha emanato un decreto che indicava l'Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) come ente preposto all'emananzione di questi regolamenti, tutto questo recependo una direttive Ue.

l'Aifa, nel 2010, ha emesso le linee guida per la registrazione semplificata, cioè quella per i medicinali omeopatici per via orale, che non hanno indicazioni terapeutiche sull'etichetta e con un grado di diluizione tale da garantirne la sicurezza, per tutti gli altri però c'è ancora un grosso vuoto normativo.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Luglio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5
week 28 6 7 8 9 10 11 12
week 29 13 14 15 16 17 18 19
week 30 20 21 22 23 24 25 26
week 31 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 323 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information