DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli La Corte europea ha espresso parere negativo sull'uso di embrioni per sperimentare nuovi farmaci
La Corte europea ha espresso parere negativo sull'uso di embrioni per sperimentare nuovi farmaci
Benessere - Articoli
Scritto da Giorgia Marchesi     Giovedì 20 Ottobre 2011 10:45    PDF Stampa E-mail
staminali La Corte di Giustizia europea ha deciso che non è possibile brevettare procedimenti che utilizzano cellule staminali estratte da embrioni umani e ha emesso una sentenza allargata alla nozione di embrione umano che deve essere intesa in senso ampio.

Dunque è vita nascente anche l'ovulo fecondato, lo sono ovuli non fecondati in cui sia stato impiantato il nucleo di una cellula umana matura e l' ovulo non fecondato indotto a dividersi e svilupparsi con partogenesi.

la Corte europea sancisce il divieto di perimentazione sugli embrioni
L'embrione non va toccato neppure allo stadio iniziale di blastocisti che invece la comunità scientifica laica ritiene possa costituire terreno di sperimentazione. Non solo, i giudici sottraggono a distruzione anche entità nascenti non legate alla fecondazione ma ottenute con partogenesi, cioè senza spermatozoi, attraverso una sorta di autofecondazione.

La sentenza riguarda un processo intentato da Greenpeace. L' associazione aveva contestato a un ricercatore tedesco la brevettabilità di una terapia con staminali umane che ha comportato la distruzione dell' embrione. Oliver Brüstle aveva già perso la causa presso il tribunale federale tedesco e non si era arreso, presentando un ricorso. I giudici si sono rivolti all' organismo europeo. Il ricercatore era titolare di un brevetto depositato il 19 dicembre 1997 su cellule progenitrici nervose isolate e depurate, che potrebbe avere un impiego terapeutico nel Parkinson.

Per buona parte degli scienziati, che ne contestano i presupposti scientifici, la sentenza mette la parola fine (almeno in Europa) a un filone di ricerca molto promettente: senza brevetto svaniscono le possibilità di guadagno e non ci sarà azienda che vorrà investire nel settore. Esultano invece quanti ritengono la fecondazione il momento in cui ha avvio la vita umana, che vedono nella sentenza un giudizio in grado di ristabilire le priorità tra valori non negoziabili e ricerca.

In seguito a questa sentenza sul modno scientifico ci saranno delle ripercussioni e infatti, Filomena Gallo, segretario dell' Associazione Luca Coscioni spiega che la sentenza è vincolante nei confronti dello Stato per il quale è stata emessa e che negli altri Stati membri diventa la fonte principale di ordinamento.

In Italia la legge 40 vieta ogni intervento e sperimentazione sull' embrione. I pareri sono discordanti, per il sottosegretario alla Salute Eugenia Roccella si tratta di un traguardo importante che limita il mercato del corpo umano, mentre per Carlo Alberto Redi, genetista dell' Università di Pavia  questo è frutto di pregiudizio sbagliato e di un'etica falsa, poichè l'embrione ottenuto per trasferimento nucleare non può svilupparsi.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Luglio 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 27 1 2 3 4 5 6 7
week 28 8 9 10 11 12 13 14
week 29 15 16 17 18 19 20 21
week 30 22 23 24 25 26 27 28
week 31 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information