DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli 64mila italiani a letto per l'influenza, ma il picco è previsto per Natale
64mila italiani a letto per l'influenza, ma il picco è previsto per Natale
Benessere - Articoli
Scritto da Giorgia Marchesi     Venerdì 02 Dicembre 2011 14:42    PDF Stampa E-mail
influenzaDa ottobre sentiamo parlare di tosse, raffreddore, febbre, di sintomi parainfluenzali, ma adesso, con i primi veri freddi, è arrivata l'influenza stagionale.

Il virus, che ha già costretto circa 64.000 persone a letto, ha colpito soprattutto i bambini dagli 0 ai 4 anni, con circa 3.17 casi ogni mille. Secondo l’Istituto Superiore della Sanità, nel suo rapporto settimanale Influnet, mal di gola, febbre, raffreddore e dolori alle articolazioni sono i sintomi più diffusi.


64mila iataliani a letto con l'influenza, il picco previsto per Natale
In base alle stime dell’Istituto Superiore di Sanità, il picco dovrebbe essere raggiunto a Natale, per poi farsi sentire ancora tra gennaio e febbraio. Si ipotizza che possano essere colpiti qualcosa come 4-5 milioni di italiani in totale. I sintomi di questa influenza sono i soliti: dolori articolari, febbre intorno ai 38 gradi, mal di gola, raffreddore e a volta tosse. Insomma, non si prospetta un virus particolarmente violento.

La trasmissione interumana del virus dell’influenza si può verificare per via aerea attraverso le gocce di saliva di chi tossisce o starnutisce, ma anche per  via indiretta attraverso il contatto con mani contaminate dalle secrezioni respiratorie. A tal proposito il Ministero della Salute consiglia di lavaggio delle mani (in assenza di acqua, uso di gel alcolici); di coprire la bocca e naso quando si starnutisce o tossisce; l’isolamento volontario a casa di delle persone con malattie respiratorie febbrili specie in fase iniziale. Inoltre si raccomanda l’uso di mascherine da parte delle persone con sintomatologie influenzali , quando si trovano in ambienti sanitari (ospedali).

Consigliato, come sempre, il vaccino per i soggetti a rischio.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Maggio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 18 1 2 3
week 19 4 5 6 7 8 9 10
week 20 11 12 13 14 15 16 17
week 21 18 19 20 21 22 23 24
week 22 25 26 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 347 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information