DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Menopausa anticipata con l'uso di alcuni make up
Menopausa anticipata con l'uso di alcuni make up
Benessere - Articoli
Scritto da Carmela Pelaia     Giovedì 25 Ottobre 2012 11:00    PDF Stampa E-mail
ricerca_medicaGli ftalati: così si chiamano le sostanze dannose contenute in alcune lacche per capelli e trucchi del beauty case delle donne. Secondo l’allarme lanciato dai ricercatori della Washington University di Saint Loius, Missouri, le donne esposte ad alte dosi di ftalati vedrebbero sopraggiungere la menopausa circa due anni e mezzo prima rispetto alle altre. In qualche caso, addirittura, potrebbero vedere l'interruzione del ciclo 15 anni troppo presto.

Gli ftalati si trovano praticamente ovunque e la preoccupazione nella comunità scientifica sta crescendo: studi recenti hanno mostrato che potrebbero aumentare il rischio di cancro, diabete e obesità.

donna accovacciata
La dottoressa Natalia Grinder e i suoi colleghi hanno monitorato i livelli di ftalati nel sangue o nelle urine di 5.700 donne. Coloro che ne avevano una quantità più alta hanno avuto la menopausa 2,3 anni prima rispetto alle altre. L'età tipica per la menopausa è di 51 anni, dunque, le donne esposte ai livelli più alte di ftalati l'hanno raggiunta a 49 anni. Una menopausa precoce è associata con percentuali molto più alte di ictus, infarti, problemi ossei ed emorragie cerebrali fatali.

Ma la Uniparo, Associazione italiana delle imprese cosmetiche, è intervenuta nell'allarme americano dichiarando che "gli ftalati rappresentano una categoria molto ampia di sostanze chimiche con caratteristiche e proprietà diverse; per alcune di queste si sono dimostrati degli effetti tossici a livello riproduttivo, quando impiegati a dosi molte alte; gli ftalati con queste caratteristiche negative sono vietati nei cosmetici e quindi non sono presenti in alcun prodotto cosmetico disponibile sul mercato italiano ed europeo".

La Unipro asserisce inoltre che "l'unico ftalato impiegato nei cosmetici venduti in Europa è il Dietilftalato (DEP), aggiunto in piccole quantità ai prodotti con lo scopo di rendere amaro, e quindi imbevibile, l'alcool etilico eventualmente presente nella composizione del cosmetico. Il Dietilftalato è stato esaurientemente studiato e il suo impiego è stato giudicato sicuro nei prodotti cosmetici."

Approfondimenti:  sito Unipro
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Ottobre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 40 1 2 3 4 5 6
week 41 7 8 9 10 11 12 13
week 42 14 15 16 17 18 19 20
week 43 21 22 23 24 25 26 27
week 44 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information