DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Il junk food causa una forma depressiva
Il junk food causa una forma depressiva
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 13 Dicembre 2012 15:33    PDF Stampa E-mail
depressione uomoIl junk food è il cosiddetto cibo spazzatura:  prodotti alimentari ricchi di calorie vuote, sono alimenti ipercalorici senza principi nutritivi. Gli zuccheri la fanno da padrone, in dosi enormi, spesso non giustificabili dal semplice bisogno di ottenere un gusto dolce, i conservanti sono parte integrante della ricetta e spesso sono presenti anche i grassi nocivi, noti come idrogenati. Questi contengono acidi grassi trans.

L'abuso di questi cibi porterebbe a sviluppare una forma depressiva. Patatine fritte, torte ripiene di panna e carni sugose fanno venire l'acquolina in bocca e i cibi grassi e dolci indurrebbero variazioni chimiche nel cervello. Cercare di fare una dieta potrebbe far sentire quasi come se si stesse tentando di abbandonare le droghe, in astinenza. Mangiare in modo non sano può portare a cambiamenti cerebrali che causano depressione, ben prima che sopraggiunga l'obesità.

junk food
Tutto questo è stato dimostrato in una ricerca dell'Università di Montreal che è stata pubblicata sull'International Journal of Obesity. Fra gli autori della ricerca c'è Stephanie Fulton che  ha spiegato come lavorando sui topi, hanno scoperto che la neurochimica degli animali che avevano seguito un'alimentazione ricca di zuccheri e grassi era diversa da quelli che avevano mangiato in modo sano. Sono stati riscontrati dei cambiamenti chimici  associati a sintomi depressivi: una diversa dieta provocava sintomi di astinenza e maggiore sensibilità alle situazioni di stress, portandoli in un circolo vizioso di alimentazione sbagliata.

I topi che seguivano una dieta grassa mostravano sintomi di ansia e i loro cervelli erano stati fisicamente alterati. Fulton ha concluso dicendo che la molecola CREB (che causa la produzione della dopamina) era più attiva e questi topi avevano più alti livelli di corticosterone, ormone associato allo stress.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Settembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 35 1
week 36 2 3 4 5 6 7 8
week 37 9 10 11 12 13 14 15
week 38 16 17 18 19 20 21 22
week 39 23 24 25 26 27 28 29
week 40 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information