DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Arriva la nuova formula per calcolare il peso forma (BMI)
Arriva la nuova formula per calcolare il peso forma (BMI)
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Lunedì 04 Febbraio 2013 09:27    PDF Stampa E-mail
bilanciaIl Bmi è uno strumento matematico ideato nel 1830 dallo scienziato belga Adolphe Quetelet per calcolare il peso forma. Arriva però una nuova formula, che sostituisce quella vecchia. Questa è stata ideata dai ricercatori inglesi dell'Università di Oxford.

La proposta di una nuova formula matematica andrà a sostituire il Bmi, l'indice di massa corporea. La formula utilizzata fino a questo momento consisteva nel dividere il peso per l'altezza al quadrato.

donna dimagrita
Il nuovo calcolo invece consiste nel moltiplicare il peso per 1,3 e dividendo il risultato per l'altezza elevata (non più al quadrato) a 2,5. Si tratta di un argomento di attualità sempre recente il calcolo del peso ideale. Spesso riguarda più le donne l'idea di essere in forma perfetta, ma anche gli uomini sono interessati a capire qual è il loro peso ideale.

L'autore della nuova formula, Nick Trefethen, docente di analisi numerica alla Oxford University, spiega che in questo caso il nuovo calcolo matematico tiene in considerazione in maniera più adeguata la differenza di altezza tra le persone.

Nick Trefethen, in una lettera all'Economist ha spiegato cosa non va nell'indice di massa corporea così come lo conosciamo. Per Trefethen, la gente ha riposto troppa fiducia nella vecchia formula, magari perché così simile alla ben più prestigiosa equazione di Einstein che calcola l'energia (E=MC²).

Il vecchio indice di massa corporea è impreciso. Per il matematico, il vecchio Bmi, considera troppo magre le persone basse e troppo grasse le persone alte. Con il cambiamento suggerito, il problema sarebbe risolto: una fascia delle persone molto alte che prima erano considerate in sovrappeso ora rientrerebbero nei criteri di normalità, mentre molte persone basse che prima erano considerate normali ora risulterebbero in sovrappeso.

Trefethen suggerisce un aggiustamento dell'Indice di massa corporea: la vecchia formula era peso (in kg)/altezza(in metri) ^2. La nuova formula = 1.3*peso (in kg)/ altezza(m)^2.5 Una persona alta 1,90 metri e che pesa 95 kg con la vecchia formula avrebbe un indice di massa corporea di 26,32. Sarebbe dunque in sovrappeso. Con la nuova formula l'indice di massa corporea sarebbe di 24,82: normopeso.

Al contrario una donna 1,55 e che pesasse 60 chili, sarebbe perfettamente normopeso con la vecchia formula, ma sovrappeso con la nuova. In realtà il cambiamento indotto dalla nuova formula è minimo e si fa sentire soltanto per persone molto (ma molto) alte o basse. Per gli altri il cambiamento è di poco conto.

La nuova formula è più complessa rispetto alla precedente. Il nuovo algoritmo è preciso perché bilancia più accuratamente il peso con l'altezza. Con la nuova formula chi misura meno di 1 metro e 52 guadagna 1 punto di Bmi e risulterà quindi più grasso. Al contrario, chi si avvicina ai 2 metri di altezza perde 1 punto, rivelandosi quindi più magro.

A risentire di più del cambiamento sono le persone con un indice di massa corporea al limite delle fasce fissate per indicare la condizione di sottopeso, peso forma, sovrappeso e obeso. Il calcolo non è, comunque, perfetto perché non tiene in considerazione la struttura ossea dell'individuo né la suddivisione di massa grassa e massa magra.

 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Giugno 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 22 1 2
week 23 3 4 5 6 7 8 9
week 24 10 11 12 13 14 15 16
week 25 17 18 19 20 21 22 23
week 26 24 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

mattia_gennaro.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information