DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Traumi e ricordi spiacevoli si cancellano col sonno
Traumi e ricordi spiacevoli si cancellano col sonno
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Mercoledì 25 Settembre 2013 14:25    PDF Stampa E-mail
dormireSulla rivista "Nature Neuroscience" è stato pubblicato uno studio condotto da un gruppo di ricercatori, guidati da Katherina Hauner, che ha evidenziato la possibilità di cancellare i brutti ricordi, o di ridurne gli effetti nella vita quotidiana grazie ad una buona dormita.
 
I ricercatori hanno condotto lo studio per conto della Northwestern University di Chicago e hanno evidenziato la possibilità di ridurre gli effetti attuali di ricordi traumatici passati attraverso una terapia effettuata sul paziente durante il sonno
 
Brutti Ricordi

La terapia consiste nel far rivivere al paziente il brutto ricordo per riuscire a cancellarlo dalla memoria. Per fare questo ci può aiutare uno dei cinque sensi, spesso troppo sottovalutato: l'olfatto.
 
Il segreto sta nel riuscire a riproporre all'interno della stanza in cui si dorme ed in cui si esegue la terapia, un particolare odore che corrisponde a quel dato ricordo. 
 
Attraverso la percezione che il paziente ha dell’odore durante il sonno, sarà in grado di reinserirsi all’interno dell’evento passato, riuscendo a cancellarlo dalla memoria dolorosa.
 
Non sempre si riscontra un’associazione già presente nel paziente fra il momento doloroso e un odore particolare. In questo caso, gli scienziati hanno provveduto a programmare l’associazione attraverso una tecnica che ha coinvolto sia la vista che l’olfatto. 
 
Ai pazienti sono state mostrate alcune fotografie che rappresentavano l’evento da cancellare e, contemporaneamente, è stato diffuso nell’aria un particolare odore (per esempio quello della menta). 
 
Una volta compiuta l’associazione mentale nel paziente, è stato possibile attuare l’esperimento di cancellazione. Una volta svegli, i soggetti hanno mostrato la stessa diminuzione della paura, se esposti alla combinazione odore-volto, innescata ripetutamente durante il sonno. 
 
I cambiamenti dell'attività dell'amigdala, una regione del cervello coinvolta nelle emozioni e nella paura, suggeriscono che il trattamento non ha cancellato il ricordo pauroso, ma ha creato nuove associazioni innocue.
 
La terapia olfattiva durante il sonno aiuta a ridurre la paura scatenata dall'immagine associata al profumo respirato durante il riposo. Questo effetto corrisponde a cambiamenti a livello delle aree del cervello associate alla memoria (l'ippocampo) e alle emozioni (l'amigdala). 
 
Secondo Hauner se questo approccio dovesse risultare efficace anche in caso di paure preesistenti il quadro d'insieme sarebbe che il trattamento contro le fobie può essere migliorato durante il sonno.
 
Le paure, oggi, vengono trattate soprattutto con la terapia dell'esposizione, che fa rivivere ai pazienti, intenzionalmente, le proprie paure per imparare a ridurre le risposte agli stimoli traumatici. Tale trattamento può essere doloroso per alcune persone, soprattutto nelle fasi iniziali.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Febbraio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 5 1 2
week 6 3 4 5 6 7 8 9
week 7 10 11 12 13 14 15 16
week 8 17 18 19 20 21 22 23
week 9 24 25 26 27 28 29
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information