DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli La fedeltà maschile dipende dall'ossitocina
La fedeltà maschile dipende dall'ossitocina
Benessere - Articoli
Scritto da Letizia Perugia     Giovedì 28 Novembre 2013 14:46    PDF Stampa E-mail
CoppiaL'Ossitocina è un ormone femminile prodotto dal cervello che agisce sull’organismo nei momenti speciali: durante il rapporto sessuale, in gravidanza e subito dopo, regola le contrazioni delle pareti dell’utero, la produzione del latte dal seno quando allattate il bambino, ma regola anche l’affetto e il trasporto emotivo verso il figlio e verso il partner.
 
Questo ormone potrebbe divenire ancora più importante se aveste la possibilità di spruzzarlo in faccia al vostro compagno: l’Università tedesca di Bonn, ha condotto una ricerca, pubblicata sulla rivista americana “Proceedings”, la quale avrebbe portato alla messa a punto di uno spray anti-infedeltà.
 
Infedeltà

I ricercatori tedeschi si sono domandati cosa succede se trasferiamo questo ormone femminile sull’uomo? Lo hanno fatto testando un gruppo di uomini, tutti eterosessuali e tutti con una storia importante in corso. 
 
Hanno dato loro una quantità minima di ossitocina e dopo hanno mostrato loro foto della loro compagna e foto di altre donne, bellissime, sexy e poco vestite. I risultati sono che gli uomini con l’ossitocina in corpo reagivano con enorme trasporto alla vista della compagna e con indifferenza davanti alle altre bellissime donne. 
 
Questa potrebbe essere una “terapia” a base di ossitocina, sotto forma di spray, che si potrà spruzzare come un profumo e che trasformerà anche il dongiovanni più incallito in un amorevole marito e paparino. 
 
Questo ormone attiva il sistema cerebrale delle ricompense e della soddisfazione, in questo modo “rende la partner più attraente” agli occhi del compagno. 
 
Gli scienziati lo hanno definito “l’ormone delle coccole” ed è proprio così, visto che, nell’uomo, può essere prodotto anche dall’organismo stesso ma solo su stimolo della compagna particolarmente affettuosa.
 
L’ossiticina viene infatti rilasciato in maniera naturale durante i momenti di effusioni e di tenerezze, portando l’uomo a mettere da parte la sua virilità per mostrarsi più empatico ed emotivo.
 
Questo è un meccanismo biologico simile a una droga, l’ossiticina spinge i maschi a reagire ad uno stimolo e a un sistema di ricerca di ricompensa dello stimolo che agisce sul loro cervello” dichiarano i ricercatori.
 
Scansioni con risonanza magnetica per immagini hanno mostrato che, dopo una dose di ossitocina, le aree del cervello associate con la ricompense, che guidano anche la tossicodipendenza, erano più attivi quando gli uomini guardavano la foto delle loro partner. 
 
Come si legge su Pnas, la scoperta potrebbe contribuire a spiegare le radici biologiche della monogamia nell'uomo: avere una relazione a lungo termine aumenta i livelli di ossitocina di una persona, i quali a loro volta aumentano la ricompensa psicologica legata al trascorrere piu' tempo con quella persona. 
 
Secondo il team di studiosi, questo ciclo potrebbe letteralmente portare a sviluppare una dipendenza dal partner. L'autore principale dello sptudio Dirk Scheel,  spiega che negli uomini che hanno ricevuto ossitocina, invece del placebo, le zone deputate alla gratificazione erano molto più attive e percepivano le proprie patner come più attraenti rispetto alle altre donne.
 
I ricercatori hanno aggiunto che il meccanismo biologico in un rapporto di coppia è simile all'assunzione di una droga e l'ossitocina, come i farmaci, spinge le persone a cercare di stimolare il sistema della ricompensa nel cervello. 
 
Questo potrebbe anche spiegare perché si cade in depressione dopo un lutto o una separazione: a causa della mancanza di secrezione di ossitocina, il sistema di ricompensa è sotto-stimolato ed è più o meno in uno stato di astinenza.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.




Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Marzo 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 9 1
week 10 2 3 4 5 6 7 8
week 11 9 10 11 12 13 14 15
week 12 16 17 18 19 20 21 22
week 13 23 24 25 26 27 28 29
week 14 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 830 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information