DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli La dipendenza da fumo è scritta nei geni
La dipendenza da fumo è scritta nei geni
Benessere - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Venerdì 20 Dicembre 2013 10:59    PDF Stampa E-mail
dna logoUna mutazione genetica influisce sulla dipendenza da fumo, fino a rendere il legame con la dipendenza più difficile da recidere, a dare parte della responsabilità al Dna è uno studio condotto dai ricercatori dell'Institut Pasteur, del Cnrs e dell'università Pierre et Marie Curie. 
 
Questa mutazione è causata da un gene che produce il recettore neuronale della nicotina: chi possiede questa mutazione, per percepire una sensazione di benessere e di ricompensa dopo aver inalato il fumo serve che la dose sia tre volte più alta rispetto a quella di un fumatore classico. 
 
Fumo

Il fatto che siano necessarie più boccate, indce più facilmente alla dipendenza. La ricerca è stata pubblicata su Molecular Psychiatry.
 
La mutazione genetica che rende più dipendenti dal tabacco toccherebbe il 35% degli europei e il 90% dei grandi fumatori. La scoperta può permettere agli scienziati di lavorare a trattamenti più personalizzati contro la dipendenza dal tabacco.
 
Prima dello studio eseguito dall’Istituto Pasteur, nel campo della genesi dei tumori, si era già formata la convinzione che un certo numero di sostanze chimiche cancerogene o loro metaboliti si legassero al DNA cellulare, e che il danno inflitto sul materiale genetico giocasse un ruolo critico per gli effetti mutageni e cancerogeni di questi agenti.
 
Da questo studio emerge che l’abitudine al fumo non è legata tanto alla voglia personale o alla incapacità di voler o no smettere di fumare, ma ad una mutazione genetica che impedisce al sistema premiale di mandare segnali di soddisfazione del bisogno e ci spinge a consumare più tabacco ossia ad introdurre sempre più nicotina nel nostro organismo.
 
Questa scoperta è da definire meglio e approfondire (dato che lo studio pubbicato su Molecular Psychiatry è stato effettuato solo su modello animale) e non deve scoraggiare nessuno a smettere di fumare. 
 
Il tabacco è una grave piaga: solo nell'Unione Europea, si contano 700 mila morti ogni anno e ben sei milioni nel mondo per patologie legate al fumo.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Novembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 44 1 2 3
week 45 4 5 6 7 8 9 10
week 46 11 12 13 14 15 16 17
week 47 18 19 20 21 22 23 24
week 48 25 26 27 28 29 30
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

viviana.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information