DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Allergia alle arachidi: l'antidoto sono le arachidi stesse
Allergia alle arachidi: l'antidoto sono le arachidi stesse
Benessere - Articoli
Scritto da Tatta Bis     Venerdì 31 Gennaio 2014 10:04    PDF Stampa E-mail
allergie alimentariL'allergia alle arachidi colpisce soprattutto i bambini e per combatterla, un antidoto efficace potrebbe essere costituito dalle arachidi stesse: se vengono introdotte nell'alimentazione gradualmente e inizialmente in piccole quantità aiuterebbero a superare le forti reazioni provocate da una risposta immunitaria spropositata dell'organismo (la reazione può portare a uno shock anafilattico e in qualche caso alla morte).
 
Questo è emerso da uno studio inglese pubblicato sulla rivista "The Lancet medical journal", nel quale si descrivono i promettenti risultati di un "trial" a cui sono stati sottoposti all'Addensbrooke's Hospital di Cambridge 85 bambini e ragazzi di età compresa tra sette e 16 anni.
 
Arachidi

Alla fine i bimbi sono riusciti a mangiare fino a cinque e in alcuni casi dieci arachidi al giorno. Gli studiosi hanno spiegato che è fondamentale partire con piccoli passi.
 
Ai ragazzi allergici è stato dato inizialmente l'equivalente di un settantesimo di nocciolina americana al giorno mischiata ad altri cibi, poi la quantità è stata man mano aumentata, tenendoli sotto controllo per le reazioni in un primo momento in ospedale e poi monitorandoli da casa.
 
Il loro sistema immunitario è stato "accompagnato" all'accettazione delle arachidi e dopo sei mesi l'84% era in grado di tollerarne fino a cinque al giorno, in rari casi anche 10. 
 
Ci saranno in futuro ulteriori validazioni scientifiche, ma il trattamento potrebbe presto diventare una cura adottata in tutto il Regno Unito.
 
Per gli studiosi comunque si tratta di un ottimo risultato per molte famiglie, spesso costrette a controllare le etichette di tutti gli alimenti e anche ad evitare di cenare fuori casa a causa del rischio di shock anafilattici. 
Le arachidi sono tra i più comuni e diffusi allergeni alimentari, fanno parte della famiglia dei legumi (come i piselli, i fagioli, le lenticchie e la soia). Questo non implica che chi è affetto da allergia alle arachidi, lo sia necessariamente anche agli altri legumi.
 
Lo sviluppo di questa allergia dipende da due fattori: l'esposizione e le modalità di consumo. L'allergia alle arachidi è stata generalmente considerata cronica.
 
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Gennaio 2020 Prossimo mese
L M M G V S D
week 1 1 2 3 4 5
week 2 6 7 8 9 10 11 12
week 3 13 14 15 16 17 18 19
week 4 20 21 22 23 24 25 26
week 5 27 28 29 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

chiara_romidac.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 


Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information