DEVOLVI IL 5XMILLE A MAMME DOMANI. AIUTA I NOSTRI PROGETTI. CF: 09390161009
Home Benessere Articoli Antibiotici? No grazie, meglio il miele
Antibiotici? No grazie, meglio il miele
Benessere - Articoli
Scritto da Maria Ida Longo     Venerdì 12 Settembre 2014 15:15    PDF Stampa E-mail
miele logoDa uno studio effettuato in Svezia, precisamente all'Università di Lund è emerso che il miele fresco, per essere più precisi quello grezzo prelevato direttamente dall'alveare, agisce nell'organismo umano come un potentissimo antibiotico, in grado di debellare anche le infezioni peggiori come quella da Safilococco Aureo, che è causa di parecchie patologie infettive molto importanti.

Questa sensazionale scoperta potrebbe aiutare a combattere un fenomeno diffuso ormai in buona parte della cultura occidentale, Italia compresa, ovvero l'antibiotico resistenza: in parole povere il corpo umano, ormai assuefatto dalle sempre più frequenti dosi di antibiotici non risponde più a nessuna terapia che preveda l'assunzione di questo tipo di farmaco.
antiobiotici abuso
Vediamo nel dettaglio come le operose api riescono a trasformare il miele in "medicina". Questi simpatici insetti hanno il compito di succhiare il nettare dai fiori e trasportarlo nell'alveare in uno dei due stomaci del quale sono dotati, depositandolo nelle piccole celle che lo compongono.

Durante questo processo si conservano dei composti microbici attivi come il perossido di idrogeno, acidi grassi e altri composti anestetici efficaci come antibiotici: gli scienziati svedesi hanno quindi analizzato i batteri buoni presenti nello stomaco delle api aggiungendo 13 batteri lattici.

Questo mix ha formato dei superbatteri capaci di neutralizzare pericolose minacce per il nostro organismo. Ricordiamoci però che il miele usato è stato quello vivo e non quello che comunemente si acquista nei negozi che, avendo subito un procedimento di lavorazione, risulta essere privo dei batteri buoni prodotti dallo stomaco delle api.
 

Ti è piaciuto questo articolo? Effettua il login, Registrati sul portale per commentarlo oppure discutine nel Forum di discussione.


You must have the Adobe Flash Player installed to view this player.


Abbonati al Feed RSS  Segui il canale YouTube  Vai al Forum di discussione
Seguici su Twitter  Diventa Fan su Facebook  Seguici su FriendFeed

Registrazione

Iscriviti per ricevere le offerte riservate ai nostri lettori e le informative

Approfondimenti

 
Ecografie Le immagini che vediamo nei 9 mesi
Tentativi Mirati Condurre il gioco con i metodi naturali...
Tata_Simona_Pic
L'angolo della TataTata Simona risponde alle tue domande
MAD Card
MAD Card Convenzioni per i sostenitori di MAD
 
Progetti MAD Eventi e Corsi di Mamme Domani

Eventi e Corsi

Mese precedente Dicembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1
week 49 2 3 4 5 6 7 8
week 50 9 10 11 12 13 14 15
week 51 16 17 18 19 20 21 22
week 52 23 24 25 26 27 28 29
week 1 30 31
Due Banner

Login



Banner

Shop MAD

Newsletter

Iscriviti alla mailing list e riceverai tutti gli aggiornamenti e gli eventi di Mamme Domani oltre che i buoni sconto e altro ancora.

Nome:

Email:

Foto Maddini

arancia.jpg
Vuoi inserire la foto del tuo bambino su MAD? Puoi farlo direttamente dalla Gallery e vedere le foto degli altri bambini.

Feed RSS & Klip

Mamme Domani RSS 
Inserisci la tua e-mail per ricevere via e-mail, giorno per giorno, gli articoli di
Mamme Domani:




Aggiungi MAD alla tua iGoogle homepage per avere sempre le ultime discussioni inserite

Sondaggi

Su MAD vorrei leggere più articoli su
 

Corso gratuito

Bebè a casaA Roma corsi gratuiti dedicati alle future mamme e futuri papà e patrocinato dalla Provincia di Roma.  

Patrocinio della Provincia di Roma
Con la collaborazione della BCC di Roma
bcc pic
Corso gratuito per bambini di 6/7 anni: laboratorio di pittura creativa a Roma 

amoriincorso1
Per i più grandi
 

QR Code

QR Code di Mamme Domani

Chi è online

 609 visitatori online

Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information